Seggiolini auto anti abbandono: il Senato approva il disegno di legge

Conosciamo bene ciò che tristemente la cronaca ha raccontato sull’involontario abbandono dei bambini sui seggiolini all’interno dell’auto. Gli specialisti definiscono questi eventi “amnesia dissociativa”.
Per porre rimedio a ciò pochi giorni fa il Senato ha approvato all’unanimità, con 261 sì, il disegno di legge che obbliga ad installare dei dispositivi di sicurezza nelle autovetture in presenza di un bambino per impedirne l’abbandono involontario. Già approvato alla Camera, il provvedimento diventa ora legge.


Seggiolini auto anti abbandono: ora è legge!

Dal 1^ luglio 2019 le autovetture con a bordo bambini di età inferiore ai quattro anni dovranno avere un dispositivo elettronico per segnalare la presenza del bambino all’interno del veicolo. Si tratta di un sistema in grado di “ricordare” all’adulto la presenza del bambino a bordo dopo lo spegnimento del motore.

Potrebbe interessarti: La novità Chicco 2018 si chiama BebèCare

La legge ha stabilito che i seggiolini dovranno essere dotati di segnali acustici e luminosi per impedire l’abbandono, appunto, in auto.  Dovrà, quindi, essere approvato un decreto per dare attuazione alla legge e stabilire le caratteristiche tecnico-costruttive dei dispositivi salvavita entro sessanta giorni.


Potrebbe interessarti: Sicurezza in auto: arriva Remmy, dispositivo salva bimbi 

Sanzioni per chi non avrà i dispositivi anti abbandono

Verrà modificato il Codice della Strada che sanzionerà la mancanza di questo dispositivo di allarme. La modifica riguarda specificamente l’articolo 172 del codice della strada.
Le sanzioni previste sono una multa pari a 81 € e fino ad un massimo di 326 €, nonché la sospensione della patente dai 15 giorni ai due mesi nel caso in cui la violazione avvenga più di una volta nell’arco di due anni.
Saranno previste anche agevolazioni fiscali, nel rispetto della normativa europea sugli aiuti di Stato, per acquistare questi dispositivi.  

 

Per approfondire:
Link al testo di legge 


Author

Mamma&avvocato civilista, laureata alla Federico II di Napoli, esperta di diritto di famiglia e dei minori...innamorata della vita, di mia figlia e del mio lavoro...sempre di corsa tra Tribunali-uffici-studio-casa seguendo istinto, desideri ed i valori in cui credo...su tacco 12 of course...