Lavoretti Halloween per bambini: le idee più belle e facili da fare! | Mammeacrobate

Halloween è una festa che scatena la fantasia e la creatività! Mentre aspettate la notte più spaventosa dell’anno, che si sta avvicinando a grandi passi, perché non preparare insieme ai vostri figli le decorazioni per addobbare la casa? Lavoretti molto semplici, che richiedono pochissimo materiale, poco tempo, ma tanta voglia di divertirsi insieme. 


Ecco qualche idea facile facile, trovata per voi su Pinterest: dai fantasmi hand made ai mostri fatti con i guanti, ce n’è per tutti i gusti!

I fantasmini birichini

Per costruire questi simpatici fantasmini, vi occorrono solo dei sacchetti bianchi, cui applicare delle braccia di cartoncino e cui disegnare la faccia.

Pipistrelli birbanti

Vi occorrono solo delle mollette da bucato da dipingere con tempera color nero; poi applicate delle ali da pipistrello e… il gioco è fatto!

Volano i fantasmi

I fantasmi sono gettonati ad Halloween: procuratevi dei bicchieri bianchi, decorateli con delle strisce di carta velina dello stesso colore, applicate delle braccia di cartoncino bianco, poi appendeteli con del filo trasparente. Buh, che paura!

Lecca lecca spaventosi

Un pensierino per tutti gli amici che parteciperanno alla vostra festa? Donate loro dei lecca lecca rivestiti di panno bianco e decorati con occhietti e pipistrelli: un dolce pauroso regalino!

Vasetti arancioni

Procuratevi dei vasetti arancioni, poi decorateli con faccine mostruose: ecco le vostre lanterne di Halloween!


Le zucche volanti

Halloween è sinonimo di zucca: costruitele con sottili strisce di cartoncino arancione e appendetele a dei fili trasparenti: con l’aria svolazzeranno per casa!

Mostri di gomma

Aiuto, che paura! E questi mostri da dove arrivano? Bastano dei guanti per lavare i piatti, dei vecchi scampoli di feltro, dei fili di lana colorati… ed ecco i vostri mostriciattoli!

Scheletrino ballerino

Volete realizzare uno scheletrino da appendere in casa? Procuratevi tanti cotton-fioc, appiccicateli l’uno con l’altro, poi realizzate la testa con della bambagia: ecco lo scheletrino ballerino!

Occhio ai fantasmi

Un altro modo per realizzare i fantasmini sono con dei piatti di cartone bianchi, al posto dei bicchieri.

Nella tela del ragno

Per realizzare questa ragnatela, occorrono degli stecchini di legno (come quelli dei gelati confezionati) da dipingere di colore arancione, poi del filo di lana nero per tessere la tela. Applicate infine una caramella a forma di ragnetto.

 

Diritto d’autore: elenahramowa / 123RF Archivio Fotografico


Author

Linguista per necessità, giornalista per passione e per mestiere, scrivo per vivere e vivo per scrivere, soprattutto. Ho un fidanzato adorabile, due gatte, un cane e due blog, con cui mi tengo affaccendata nel tempo libero. Perché di parole non ne ho mai abbastanza. Amo mangiare, non tanto cucinare, ma sono così carina e coccolosa che trovo sempre qualcuno disposto a farlo per me.