Cosa fare a marzo con i bambini a Milano

0

Anche questo mese abbiamo preparato per gli abitanti di Milano un elenco di eventi presenti in città per organizzare i week end con i bambini all’insegna del divertimento. Carnevale compreso!
Quindi cosa aspettate? Leggete subito quante belle iniziative vi aspettano!

Trasformers Art

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Via San Vittore 21, Milano
Quando:  3 marzo – 1 maggio 2017

In mostra per la prima volta in Italia i giganteschi robot dell’artista Danilo Baletic costruiti con rottami di auto e camion. ll museo proporrà ai suoi visitatori alcune attività interattive speciali per bambini e adulti ispirate all’esposizione. In particolare sabato e domenica 4-5 e 11-12 marzo, nell’attività Transformers fai da te, bambini da 7 anni e adulti portando un vecchio oggetto o giocattolo potranno trasformarlo in una nuova creatura capace di muoversi.

La visita alle installazioni e le attività speciali sono comprese nel biglietto d’ingresso al Museo.

CARNEVALE AL MIC & CINECLUB FAMILY

Dove: MIC – Museo Interattivo del Cinema, viale Fulvio Testi 121 Milano
Quando: dal 2 marzo al 2 aprile 2017

Anche nel mese di marzo presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema continua il CINECLUB FAMILY, rassegna di film, programmati la domenica alle ore 15, dedicati a tutta la famiglia. Inoltre, in occasione delle festività di Carnevale, tanti film che faranno appassionare grandi e piccini anche durante la settimana.

I film in programma: Sing (2016) di Garth Jennings, Il GGG (2016) diretto dal mago della narrazione Steven Spielberg, Rock Dog (2016) di Ash Brannon, Palle di neve (2015) di Jean François Pouliot, Kubo e la spada magica (2016) di Travis Knight e dagli autori del bellissimo ParaNorman e infine un grande revival della Disney che rientra anche nella rassegna targata Cineteca70 1967 – 12 film d’archivio, Il libro della giungla (1967) di Wolfgang Reitherman.

A CIASCUNO LA SUA CASA

Dove: Museo di Storia Naturale di Milano – Corso Venezia, 55
Quando: Sabato 4 marzo ore 11:30
Costo: 5 euro  Durata: 1 ora

Al Museo di Storia Naturale di Milano vi aspetta una divertente visita finalizzata ad avvicinare i più piccoli al regno degli animali e alla scoperta delle loro tane. Sarà presente Pongo il dugongo, travestito da Zorro in occasione del Carnevale.

SCHERZI DELLA NATURA

Dove: Museo di Storia Naturale di Milano
Quando: Venerdì 3 e Sabato 4 marzo ore 15.00
Costo: 5 euro
Durata: 1 ora
Bambini 6- 11 anni

Sempre al Museo di Storia Naturale di Milano in occasione del Carnevale è possibile osservare gli animali dall’aspetto curioso e le piante più bizzarre presenti in natura. Sembrerà quasi che anche loro festeggino il Carnevale.

SCIENZACOMICS AVENGERS

Dove: Aula Magna – Museo civico di Storia Naturale
Quando: Domenica 5 marzo ore 16.00
Per adulti e famiglie con ragazzi dai 7 anni

Al Museo di Storia Naturale sarà presente il DOTTOR WOW (la simpatica e barbuta mascotte di ScienzaComics) che si occuperà di illustrarvi vita, morte e “miracoli” di alcuni supereroi.

LE AVVENTURE DI CECCA E MENEGHINO

Dove: Biblioteca Crescenzago
Quando: sabato 4 marzo ore 11.00

Il Municipio 2 in collaborazione con l’associazione Culturale TAC (teatro) ha organizzato un incontro nella biblioteca di Crescenzago dove troverete un reading teatrale musicato con le maschere della tradizione milanese. Cecca e Meneghino coinvolgeranno i bambini con divertenti storie.

CARNEVAL CARTOON SHOW

Quando: Sabato 4 marzo, ore 21
Ingresso libero e gratuito

Il Municipio 2 in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica e dello Spettacolo ha organizzato un musical dal vivo,  presentato dal Mago Meneghino, il quale accompagnerà la sfilata dei bambini in maschera. Al termine della sfilata sarà premiata la maschera più simpatica.

CACCIA AL TESORO 

Dove: Castello Sforzesco di Milano
Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 02 6597728; info@adartem.it, www.adartem.it

Domenica 5 marzo alle ore 15.30 al Castello Sforzesco ci terrà una caccia al tesoro rivolta a famiglie e bambini tra i 6 e 10 anni.

LA TUA COLLEZIONE

Dove: La Triennale di Milano
Costo: 5 euro bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni
Adulti accompagnatori gratuito (massimo due per ogni bambino)
Per prenotare: scrivere a visiteguidate@triennale.org

La Triennale espone fino al 19 marzo la collezione privata dell’Avvocato Giuseppe Iannaccone. Per la prima voltai 96 opere private, realizzate tra il 1920 e il 1945,  verranno presentate al pubblico. In seguito ci sarà un laboratorio durante il quale i ragazzi daranno vita ad un racconto, mettendosi nei panni di un collezionista, si confronteranno con i ritratti ed  infine creeranno una collezione personalizzata.

CON GLI OCCHI DI MANET

Dove: Palazzo reale
Bambini 6 – 10 anni

Mercoledì 15 marzo alle ore 11.30 Palazzo Reale presenta la mostra dedicata a Manet seguita da un laboratorio rivolto ai più piccoli.

MANET E I SUOI AMICI

Dove: Palazzo reale
Bambini 9 – 12 anni

Sabato 18 marzo alle 17.30 a Palazzo Reale si terrà una visita – laboratorio speciale rivolta a famiglie con bambini di età 9 – 12 anni.

BONJOUR, MONSIEUR MANET

Dove: Palazzo reale

Domenica 19 marzo alle 17.30 ci sarà a Palazzo reale una visita guidata per adulti e adolescenti per conoscere insieme  le opere del grandioso pittore francese Edouard Manet.

WEEK END AL MUSEO 

Ogni week end e festivi  il museo organizza spettacoli teatrali, laboratori e visite guidate per dare la possibilità ai bambini di sperimentare. Queste attività si rivolgono a bambini dai 3 anni in su.
Per informazioni e prenotazioni: www.museoscienza.org/attivita

 

Come al solito non ci resta che decidere da dove iniziare. Buon divertimento!

Diritto d’autore: zagart701 / 123RF Archivio Fotografico


Autore del post

Sono un’educatrice con la passione per il mio lavoro, amo occuparmi di educazione e trasmettere la voglia di leggerezza e libertà ai più piccoli, mi piace pensare che in questo modo potranno essere adulti più felici.
Ho sempre fatto tante cose insieme, insomma, non sono capace di star ferma! Mi affascina sperimentare continuamente e fare in modo che ogni giorno sia diverso dall’altro con nuovi stimoli e obiettivi da raggiungere. La routine mi annoia, infatti chi mi conosce sa che sono sempre in pista!