I mercatini di Natale in Europa più caratteristici per i bambini

0

Il Natale è sempre stata la festa preferita di tutti i bambini e non è difficile saperne il motivo. I regali, Babbo Natale, le vacanze da passare in famiglia, gli amici e l’atmosfera delle feste. Quali altri motivi servono per rendere indimenticabile un Natale in famiglia? Probabilmente un viaggio in uno dei Mercatini di Natale più belli d’Europa, da visitare tutti assieme.

LEGGI ANCHE: I mercatini di Natale più belli in Italia da visitare con i bambini

A Stoccolma, per chi ama la natura

Stoccolma è un mondo ed è meravigliosa in tutte le stagioni. Non c’è niente di meglio del visitarla a Natale insieme ai bambini. L’atmosfera è d’incanto e nonostante il freddo davvero pungente, i bambini si divertiranno tantissimo. Da visitare, oltre a Stortorget, il Mercatino nella Città Vecchia, anche il Mercatino a Skansen. Il Mercatino di Natale di Skansen si trova nell’isola di Djurgarden, fondato a fine 1800 è ad oggi uno dei musei all’aperto più grandi al mondo. Qui, ogni Natale si trovano dei Mercatini molto particolari. Skansen è un museo che ha il compito di preservare la società dell’isola e di raccontare la cultura della Svezia nel fine 1800. Animali, mercatini con in vendita oggetti di artigianato, personaggi vestiti a tema e cori improvvisati davanti ad un vin brûlé o ad una cioccolata calda.

mercatini natale

Foto credits: Ola Ericson/www.stockholmsfoto.se

LEGGI ANCHE: Albero di Natale: 10 idee per decorarlo insieme ai bambini

A Colmar, paesaggi da fiaba

Case a graticcio e tetti a punta, Colmar (in Alsazia) sembra un paese da fiaba. Qui tra le viuzze e i banchetti di legno ci si ritrova come catapultati al secolo scorso. Sono quasi 100 i banchetti che si affollano nelle piazze e nelle vie, come nella Piazza della Dogana Vecchia. Non solo oggettistica, anche tanto cibo con gli stand gastronomici che propongono piatti locali e tipici accompagnati da vin brûlé per i grandi e succo caldo di mela con aggiunta di miele per i piccoli viaggiatori. Colmar in genere ospita ogni anno ben 5 Mercatini di Natale che sono uniti da un percorso della luce che facilita gli spostamenti dando la possibilità di perdersi nelle vie del centro di Colmar per poi ritrovarsi mercatino dopo mercatino.

mercatini natale

Foto credits: noel-colmar.com

A Siviglia per la Fiera dei Presepi

Per chi non ama alla follia il freddo, ma non vuole mancare i Mercatini di Natale, magari rivisitati, il consiglio è di dirigersi a sud, o meglio a sud ovest! Siviglia è una città caldissima in estate e calda in inverno, tanto che a gennaio si toccano anche i 18°C la sera. Niente di meglio quindi per un viaggio lontano da guanti e sciarpe di lana. A Siviglia ci sono ovviamente anche i Mercatini di Natale, ma quello che c’è qui di più bello da vedere è la Fiera dei Presepi. La tradizione del Presepe di Natale qui è fortissima e non c’è niente di più bello per gli spagnoli dell’acquistare ogni anno una statuina diversa da portare a casa. Tradizione che potrebbe essere interessante da portare anche in famiglia, aggiungendo, viaggio dopo viaggio, una statuina diversa al proprio Presepe, magari iniziando proprio con Siviglia.

LEGGI ANCHE: 10 idee DIY per il Calendario dell’Avvento

A Helsinki per Santa Lucia

In tutto il Nord Europa della stessa importanza del Natale se quasi di più, è la festa per Santa Lucia. La ricorrenza avviene il 13 dicembre e proprio a Helsinki si tiene una tradizione che potrebbe incuriosire i grandi e tutta la famiglia intera. Una bellissima processione si tiene per tutte le vie del centro di Helsinki, con ragazze vestite di bianco con una candela che arrivano assieme proprio di fronte alla bellissima cattedrale. Qui, la giuria popolare vota la ragazza incoronata Santa Lucia tra le dieci prescelte. Una cerimonia molto bella e toccante, una tradizione che in Italia non conosciamo e che, proprio per questo, potrebbe essere bella da vivere tutti assieme per farla assaporare anche ai più piccoli.

mercatini natale

Mercatini di Natale a Vienna

Vienna, il Mercatino dei Bambini

Vienna è forse una delle destinazioni più vicine tra quelle proposte e anche meglio raggiungibili. Vienna è bellissima in ogni periodo dell’anno, ma a Natale da il meglio di sé. I Mercatini di Natale sono disseminati in tutta la città e le vie del centro sono addobbate a festa. Oltre al Mercatino del Castello del Belvedere, scenico e per cui vale davvero la pena fare una visita, c’è anche Alte AKH, il Mercatino dei giovani e degli studenti con tanto di animali da fattoria e slitte trainate da cavalli.

Infine per chi ama la scenografia, che qui a Vienna non manca, il Mercatino ideale è quello della Piazza del Municipio, il Rathausplatz dove si trovano oltre 150 bancarelle e ogni anno le luci e la scenografia cambia. Qui si trovano anche tantissimi giochi per i più piccoli che non rimarranno per niente delusi.

 

Diritto d’autore: satina / 123RF Archivio Fotografico 


Autore del post

Travel blogger da sempre, mamma di Giulio dal 2016. Ho viaggiato in lungo e in largo con la pancia, dall’Australia al Giappone, in Europa e in America, fino a quando non è arrivato un piccolo viaggiatore che oltre ad avermi sconvolto la vita, me l’ha arricchita. Blog di viaggi dal 2008, nel 2014 fondo una testata registrata e ne divento l’editore. Amo viaggiare più di qualsiasi altra cosa, se insieme alla mia famiglia tanto meglio. Un sogno nel cassetto: il giro del mondo.