Albero di Natale: 10 idee per decorarlo insieme ai bambini

Con l’approssimarsi del Natale nelle case si iniziano ad allestire presepi e alberi di Natale. Oltre a coinvolgere i piccoli di casa nella loro preparazione, perché non farli divertire con tante piccole trovate creative? Provate a realizzare con loro gli addobbi per gli alberi, partendo dal semplice materiale che si può trovare in casa come cotton fioc, pasta, mollette… ecc.

Una volta preparati gli addobbi, fateli appendere dai bambini all’albero di Natale con uno spago colorato o un bel nastrino.

1. Fiocchi di neve

Per dotare di addobbi originali il vostro albero di Natale perché non provate a creare dei magnifici fiocchi di neve? Ritagliate un cerchio da un cartoncino bianco o da un foglio leggermente spesso, ricoprite una parte con della colla e poi spargete dei glitter sulla superficie. Prendete dei cotton fioc (meglio se di colore bianco) e coprite coi glitter le estremità (precedentemente ricoperte di colla). Infine incollate i cotton fioc in modo da formare tanti fiocchi di neve… liberate la vostra fantasia e  quella dei vostri bambini!

decorazioni albero natale

2. Impronte da appendere

Questo è l’addobbo che tutti i neo genitori adoreranno. Scommettiamo? Usate il DAS e fate l’impronta del piedino o della manina del vostro bebè. Fate un foro in cima per inserire il nastro. È anche un regalo perfetto e un ricordo speciale da realizzare per i nonni.

3. Addobbi riciclati

Con il materiale di riciclo si possono creare numerosi oggetti, gli addobbi natalizi compresi! In primis  recuperate dei bastoncini da gelato e dei bottoni colorati. Come lavoretto “fai da te” suggeriamo dei mini-alberi di Natale. Potete iniziare facendo colorare dai bambini (con acquerelli, colori acrilici, tempere o pennarelli) i bastoncini da gelato di verde. Una volta asciutti bisogna incollare tra loro tre bastoncini  per le estremità in modo da formare un triangolo. Incollate poi in modo casuale i bottoni come se fossero delle palle di Natale.  Infine su un cartoncino disegnate una stella gialla e un rettangolo marrone. Ritagliateli e posizionateli in modo che il rettangolo rappresenti il tronco, il triangolo di bastoncini la chioma e la stella gialla il puntale dell’albero.

albero natale

4. Decorazioni con i popcorn

Se vi proponiamo decorazioni natalizie fatte con i popcorn siete sicuri di non farvi tentare? Occorrono palline di polistirolo, chiodini, cordino e… popcorn a volontà. Infilate un chiodino in ogni popcorn, facendo con delicatezza per non romperli, e punzecchiate la pallina di polistirolo fin quando non la riempite. Fissate un cordino con un altro chiodino in cima alla pallina prima di appendere al ramo dell’albero.

5. Addobbi con la lana

Se avete della lana che vi avanza e non sapete come utilizzarla, abbiamo la soluzione che fa al caso vostro! Realizzate con i vostri figli degli addobbi per l’albero di Natale ritagliando dei cartoncini a forma di triangolo isoscele e ricoprendoli con la lana, utilizzando possibilmente matasse di colore diverso. Una volta finito, coprite il tutto con della colla vinilica diluita in acqua allo scopo di garantire resistenza nel tempo. Infine abbellite l’addobbo a piacimento.

albero natale

6. Decorazioni con la buccia della frutta

Avete mai pensato di realizzare decorazioni con le fettine di arancia essiccata o addirittura le bucce della frutta? Basta utilizzare gli stampi per i dolci per creare tutte le forme che volete: stelle, cuori, alberi. Per mantenere i colori e la conservazione potete trattare le bucce con un fissativo o con acqua e colla vinilica o anche semplicemente con la lacca per capelli. Magari è una buona scusa per far mangiare la frutta ai bambini che non la mangiano?

7. Decorazioni in feltro

Le decorazioni natalizie in feltro sono facili e divertenti da realizzare! Basta prendere del feltro (meglio se di due o più colori) e incominciare a ritagliarlo nelle forme preferite, come guanti, Babbi Natale, alberelli, stelle… Sovrapponete due forme simili e cucitele con un filo grosso. Infine abbellite le decorazioni con i particolari che preferite.
albero natale

8. Dischetti di legno

E se ci divertissimo a decorare dischetti di legno grezzo per rendere rustico e perfetto l’albero? Sono ornamenti da decorare come preferiamo: con disegni natalizi, con i nostri personaggi preferiti, e perché no, con la scritta “Buon Natale” in tutte le lingue.

9. Idee per il sughero

Riciclo creativo con i tappi di sughero. Recuperate dei tappi in sughero. Fateli colorare e decorare (anche con i glitter) dai bambini. Divertitevi, poi, con i vostri figli a ricreare le forme più divertenti incollando i tappi tra loro con della colla a caldo (questa operazione è meglio che sia eseguita da un adulto).

albero natale

10. Decorazioni di pasta al bicarbonato

Chi non si diverte a modellare? Possiamo creare decorazioni con la pasta al bicarbonato pronta in pochi minuti e morbida e divertente per i bambini. Occorrono 2 tazze di bicarbonato, 1 tazza di amido di mais, 1 tazza di acqua da bollire fin quando l’impasto è gommoso e compatto. Sulla carta da forno con il mattarello e le formine per i dolci potrete liberare la vostra creatività.

11. Pigne e pon pon

Se ne avete l’occasione durante qualche passeggiata all’aria aperta con i vostri bambini, raccogliete delle pigne. Potete anche acquistarle in un centro per il giardinaggio. Comprate pure dei mini pon pon colorati. Infine incollate con la colla a caldo i mini pon pon incastrandoli nelle fessure della pigna. Avrete un gadget natalizio originale e molto green!

albero natale decorazioni

12. Decorazioni con scovolini modellabili e perline

Il riciclo creativo è la base di ogni lavoretto che si rispetti, perché permette di recuperare quello che andrebbe buttato. Immaginate quante forme possono nascere dagli scovolini modellabili e dalle perline. Ma anche dai fiocchi e i bottoni. Sbizzarritevi e divertitevi.

13. “Pasta” natalizia

La pasta, senza sprecarne troppa, può essere usata per fare simpatiche creazioni natalizie. Scegliete le forme di pasta che preferite e fatele colorare dai vostri bambini con tempere, acquerelli, colori acrilici o pennarelli. Una volta asciutti incollate i pezzi tra loro dando vita a perfette decorazioni per il vostro albero di Natale.

albero natale

14. Palline originali “da effetto discoteca”

Se desideriamo decorare l’albero con le palline di Natale, come ci ha insegnato la tradizione, possiamo comunque realizzare palline originali. Come queste a tema mosaico specchiato d’impatto se accostate alle lucine colorate. Basta utilizzare vecchi cd tagliati in piccoli pezzi.

15. Bottiglie creative

Chi dice che le bottiglie di plastica devono essere eliminate? Tenetene qualcuna da parte per farne originali addobbi per l’Albero di Natale: con un taglierino ritagliate i fondi e poi fateli dipingere dai bambini.

albero natale

16. Palline trasparenti a macchie di colore

Per palline coloratissime vi occorrerà un pelapatate… per tagliare i pastelli a cera in piccoli pezzi. Inserite le scaglie nelle palline e scaldate con il phon: il colore inizierà a espandersi e creare sfumature.

17. Divertirsi con le mollette di legno!

Prendete delle mollette di legno, fatele dipingere dai bambini e poi unitele formando una stella. Incollatele e concludete il lavoro con un fiocco.

albero natale

18. Festone Renna e Festone Frozen

A un vero albero non possono mancare i festoni con cui circondarlo. Se li creiamo con carta da riciclo e con le facce della renna o del pupazzo Olaf renderanno l’albero più allegro. Basta incollare tanti “bracciali” di carta e decorare la faccia dei nostri personaggi. È un’idea carina anche per decorare la porta della stanza dei nostri bambini.

19. Ghirlanda di feltro

Se alla ghirlanda di carta preferite il feltro, potete creare tutte le forme natalizie che preferite e appenderle a uno spago con piccole mollettine. Potete realizzare i vestiti di Babbo Natale, come nella foto, o anche i vostri personaggi preferiti e intrecciare la ghirlanda sui rami dell’albero.

20. Alberello di Natale “fai da te”

Se il tempo è poco, ma non si vuole rinunciare al classico albero di Natale, ecco la soluzione che fa per voi: il mini Albero di Natale realizzato con la pasta. Scegliete una forma di pasta e fatela colorare dai bambini. Potete ricorrere a una bomboletta spray, anche se è sconsigliato l’uso ai più piccoli. Una volta pronta la pasta, incollatela con della colla a caldo e finite di decorare l’alberello a piacimento.

albero natale

Diritto d’autore foto copertina: kzenon

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.