Foliage: dove prenotare un weekend in famiglia per vedere i colori dell'autunno! | Mammeacrobate

Dopo una lunga estate sogniamo l’arrivo delle fresche giornate autunnali, dei cieli tersi che contrastano con le foglie che si colorano di rosso e giallo, lasciandosi andare una dopo l’altra per prepararsi all’autunno. Una stagione che regala il foliage, un fenomeno sempre più amato e che appassiona un segmento turistico, tanto che diversi tour operator organizzano proprio dei viaggi dedicati. Se avete voglia di una piccola fuga di autunno, per un weekend con la famiglia o per qualche giorno in più, ecco dove andare per vedere un foliage meraviglioso.


Nei parchi di Monaco

Qui il foliage coinvolge tutta la città, che tra case a traliccio e architetture tipicamente nordiche aumenta il suo fascino, colorandosi di giallo, arancio e rosso intenso. Il luogo perfetto dove godere del foliage autunnale di Monaco? I parchi. Fate un salto all’Englischer Garten e non rimarrete delusi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Stupendo #EnglischerGarten 🍁🐿🍂 . . . #munich #münchen #monacodibaviera #igersmunich #igersmünchen #germany #foliage #autumn

Un post condiviso da Paola Toia (@paolatoia) in data:

LEGGI ANCHE: Trekking con i bambini in autunno: 10 passeggiate da non perdere

Nei boschi del Castello di Petroia

Nella tenuta del maniero in cui è nato Federico da Montefeltro si vivono a pieno l’autunno e le sue sfumature. I boschi infatti sono ricchi di querce e cerri secolari, che svettano tra piante di pini e salici, e rendono il paesaggio incantato. I 13 chilometri di sentieri che attraversano la tenuta, da percorrere a piedi o al galoppo dei cavalli frisoni, lasciano che i colori traccino strade di meraviglia. All’interno del Castello, si accendono gli antichi camini, lo Chef Walter Passeri prepara piatti d’autore con i prodotti dell’autunno umbro, l’atmosfera si fa ancora rilassante. Il foliage qui è magia.

foliage

LEGGI ANCHE: Cheesecake​ d’autunno con caco e biscotti

Passeggiando in Val Ferret

Ai piedi del Monte Bianco, sopra Courmayeur, si trova una valle ricoperta di larici, che in ottobre si colorano di calde nuance. Se vi va di passeggiare, dopo la frazione Lavachey, potete percorrere una parte di sentiero verso il Rifugio Bonatti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#rifugiobonatti#valferret#courmayeur#valledaosta#italia#mountains


Un post condiviso da Camilla De Martini 🇮🇹 (@camillademartini) in data:

LEGGI ANCHE: 30 attività da fare con i bambini in autunno

Un weekend a Dublino

Siete mai stati in Irlanda? Se ha la nomea di essere verdissima per via delle piogge frequenti e delle quattro stagioni che si alternano in un giorno solo, è anche il luogo ideale per programmare un family trip. Il foliage qui è acceso e brillante, il volo dall’Italia è veloce ed è una meta per tutti. Se rimanete in città potete visitare i parchi, come il Phoenix o il St. Stephen’s Green. Altrimenti, il luogo per il foliage migliore, è nel Connemara, nel sud dell’Irlanda, dove le montagne si colorano e si alternano paesaggi di terra a quelli di mare.

Val di Fassa

Già da metà settembre la Val di Fassa, in Trentino, regala panorami incredibili. Godeteveli lontani dal caos tipico del pieno inverno o dell’estate, osservate i larici cambiare colore e assaporate l’aria fresca della montagna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Chi sogna una baita qui? ✨⛰🍂

Un post condiviso da Val di Fassa (@visitvaldifassa) in data:


Author

Innamorata della vita, dei viaggi, della buona cucina. Smanettona, amo i social e la condivisione, più offline che online: le lunghe tavolate, le domeniche in famiglia, la risate esagerate. Freelance per vocazione, lavoro sul web dal 2009, nel 2013 divento co-founder di PaperProject.it. Nel 2016 realizzo il mio più grande sogno: diventare la mamma di Giacomo.