La nanna d’estate: i nuovi sacchi nanna Bambou di Noukie’s!

Mia figlia non è mai stata una bimba dai grandi sonni. Fin da quando è nata, ha sempre fatto fatica a dormire e le sue notti sono perennemente multi risveglio, con grande gioia mia e di suo padre…

I primi tempi, presa dai mille sensi di colpa, pensavo che un po’ c’entrasse il fatto che sono dovuta tornare presto al lavoro e, nei miei pensieri, questa sua irrequietezza poteva essere legata al fatto che in qualche modo io “non ci sono mai stata abbastanza” e che lei avvertisse la mia mancanza, il fatto che durante il giorno non fossero le mie braccia ad accoglierla quando aveva bisogno di sentirsi accolta.

Poi fortunatamente, confrontandomi con le altre mamme, ho capito che è qualcosa che accomuna molti bimbi, anche quelli le cui mamme hanno potuto trascorrere un po’ più di tempo con loro. E piano piano questo senso di colpa si è affievolito…

Molte mie amiche mi avevano parlato del sacco nanna, io l’avevo visto qualche volta nei negozi specializzati, sinceramente mi sembrava un sacco a pelo ma, man mano che le mie “conoscenze mammesche” aumentavano, ne ho capito l’utilizzo, anche se non l’avevo mai provato.

Per questo, quando le Acrobate mi hanno chiesto se avevo voglia di essere tester per Noukie’s, ho accettato con piacere e curiosità.

Come è andata?  Con mia grande sorpresa, bene! Sono sempre un po’ prevenuta di fronte alle novità, radicata a quelle che sono le mie abitudini. Ma provare il sacco nanna mi ha fatto capire, ancora una volta, che con i bambini spesso si va per tentativi. E questo è stato un tentativo riuscito!

Cosa mi è piaciuto? Innanzitutto il fatto che con il sacco nanna si evita che i piccoli si scoprano continuamente ma, soprattutto, che li avvolge assicurando la giusta temperatura durante la notte, rassicurandoli e contenendoli. In più, il tessuto in cui è realizzato il modello che ho provato, è molto leggero e morbido, ideale anche per l’estate.

Ora è ancora troppo presto per capire se mi aiuterà a trascorrere intere notti senza risvegli, ma vista la partenza positiva e il fatto che anche alla mia bimba sembra piacere, è entrato a pieno titolo tra i miei “must have” e lo porteremo con noi in vacanza.

sacchi nanna estate 02

Quindi, esito della prova: promosso!

Sacchi nanna per l’estate: sicurezza e comfort per i piccoli

Il racconto di mamma Matilde – che ringraziamo per essere stata nostra tester per Noukie’s, il brand belga specializzato nel mondo del bambino a 360° di cui più volte vi abbiamo parlato – ci dà l’occasione per tornare a parlare del sacco nanna, un fedele compagno dei nostri bimbi.

Arrivato dalla tradizione del Nord Europa, piano piano si è diffuso anche qui da noi e sempre più famiglie lo scelgono. Uno dei grandi vantaggi, come ci ha raccontato anche Matilde, è proprio il fatto che con il sacco nanna i bambini evitano di scoprirsi continuamente e, contenendoli, aiuta a farli sentire protetti, con effetti benefici sul sonno.

Sapevate poi che per il benessere dei bambini è meglio non coprirli in modo eccessivo? Una delle regole del buon sonno! Il sacco nanna rappresenta quindi la soluzione ideale, perché avvolge il bambino in tutta sicurezza.

Noukie’s ha ideato un sacco nanna senza maniche che permette di disperdere il calore eccessivo: si apre con una cerniera dal basso verso l’alto, per impedire che il bambino se lo tolga da solo durante la notte.

E per l’estate, con le temperature che si alzano, Noukie’s pensa ai più piccoli con una nuova collezione! Si tratta di Bambou, una linea realizzata per il 70% di fibra di bamboo e per il 30% in cotone, per assicurare un comfort ottimale.

Leggera, ultra-assorbente e molto resistente, la fibra di bamboo completa la gamma dei tessuti extra-morbidi dedicati al bebè da Noukie’s, scelta proprio perché anallergica, antibatterica, traspirante, anti-UV e morbidissima. In più rispetta l’ambiente!

L’aggiunta del cotone, inoltre, la rende ancora più resistente ai numerosi lavaggi che, come sappiamo, in una casa abitata da bambini non mancano mai!

E per ogni età, un sacco nanna! Disponibili da 50, 70 e 90 cm, in diverse fantasie e colori, dal rosa confetto all’azzurro celeste, fino al grigio, e ai vivaci corallo e turchese. A tinta unita o con il sorriso dell’orsetto Nouky o, ancora, con un delicato effetto champagne!

Una collezione perfetta per l’estate per accontentare i bisogni e i gusti di tutti.

 

E voi avete mai utilizzato il sacco nanna? Come vi trovate?

 

Post in collaborazione con Noukie’s

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.