5 regali green per mamme e bambini - Mammeacrobate

Un passato nel campo della moda, la personale esperienza di mamma, prodotti dall’anima green e solidale e il gioco è fatto! Il risultato di questo bel mix? Baby Buh, una nuova linea di articoli per mamme e bambini e un sito e-commerce, ideati da Sylvia, una mamma davvero creativa. 

Partendo dalle esigenze delle famiglie, Sylvia ha voluto realizzare un’originale collezione di baby articoli in tessuto, dall’aria divertente, ma allo stesso tempo pratici e sicuri, pensati con l’obiettivo di facilitare i gesti quotidiani, studiati per il benessere dei bambini.

Un progetto a misura di mamme e bambini che oltre a praticità e cura dei particolari è caratterizzato dall’attenzione all’ambiente e dalla scelta di utilizzare materiali tessili di recupero per la realizzazione di tutti gli articoli proposti, riutilizzati in chiave creativa da abili artigiane indiane, sostenendo così anche il lavoro e l’empowerment al femminile.

La stessa attenzione non poteva mancare nella selezione degli oggetti proposti nel sito e-commerce, scelti con il desiderio di sostenere progetti solidali e aiutare comunità in situazioni di disagio: ne sono un esempio i prodotti della Pebbles, una colorata linea di giocattoli in crochet realizzati a mano nelle comunità rurali del Bangladesh.

 

Noi, che quando sentiamo parlare di praticità e di facilitare la vita quotidiana drizziamo subito le orecchie, abbiamo voluto conoscere un po’ meglio Sylvia e il suo Baby Buh…

 

Ciao Sylvia, raccontaci un po’ di te, cosa facevi prima di Baby Buh e cosa ti ha spinto a lanciarti in questo nuovo progetto?

Prima di Baby Buh lavoravo presso un’azienda che produce abbigliamento in Asia per altri brand. Personalmente mi occupavo di abbigliamento esterno soprattutto da bambino e da donna, seguendo il prodotto dal disegno, alla prototipazione fino alla produzione finale. È  un lavoro che mi ha dato molto in termini sia professionali, sia personali, ma purtroppo implicava viaggi frequenti e lunghi in India e Bangladesh e quindi, diventata mamma, non me la sono più sentita di continuare quel tipo di vita. Come tante mamme, ho dovuto trovare un modo di lavorare che mi consentisse di essere più flessibile e potermi meglio giostrare tra impegni professionali e famigliari. Così è arrivato Baby Buh che, appunto, unisce la mia esperienza professionale e quella di mamma, proponendo accessori tessili fatti “su misura” per le mamme di oggi.

 

Dalla tua esperienza, quali le caratteristiche che le mamme dovrebbero considerare prima di acquistare un prodotto per i propri bambini?

Direi prima di tutto la praticità. La maggior parte delle mamme è molto impegnata tra lavoro, casa, figli, marito e chissà quante altre cose. Non c’è tempo per lavare a mano, stirare bene i vestitini dei bimbi, preparare le borse per il week-end dai nonni in modo ordinato e ragionato: si buttano 4 cose in un borsone, e via! Quindi servono cose pratiche, comode, facilmente lavabili, utili e magari di dimensioni tali che se le possano portare i bambini stessi, così da renderli responsabili delle loro cose fin da piccini.
Articoli costruiti sulle mie esigenze di mamma: borse con le tasche della misura dei flaconi che devo inserire, accappatoi che in un attimo si indossano, senza litigare con braccine e testoni…e che si asciugano in un attimo. Insomma, prodotti semplici che alleggeriscano le attività quotidiane di mamma.
Non ultimo, bisognerebbe sempre considerare la qualità dei materiali utilizzati, che devono essere possibilmente naturali, e la robustezza, perché è sempre sgradevole comprare qualcosa che si distrugge dopo 2 lavaggi in lavatrice.

 

Questa tua avventura professionale ha in qualche modo cambiato la tua vita da mamma?

Direi piuttosto l’opposto, ovvero che la mia vita di mamma ha cambiato la mia vita professionale spingendomi verso quest’avventura. Il bello di fare qualcosa “in proprio” è che puoi gestire il tuo tempo. Puoi disegnare anche di notte! Non hai riunioni alle 17.30 per cui sai che arriverai tardi a prendere il bambino all’asilo. Questo è un grosso vantaggio. Essendo mamma, per motivi anche logistici, i figli occupano la maggior parte del mio tempo durante la giornata e sfrutto quindi il mattino e la sera per lavorare. Questo non sarebbe possibile se lavorassi per un’azienda.
Certo ci sono anche degli svantaggi: la precarietà del reddito, la mancanza di condivisione del lavoro che a volte sarebbe utile per trovare soluzioni alternative, idee e confronti, la “solitudine”.
Sì, tutto è cambiato: io non sono più solo una donna che lavora, ma una mamma che lavora, il che implica una rivoluzione a 360° della gestione della propria vita quotidiana.
Tuttavia io sono convinta della scelta che ho fatto e, per quanto sia dura, credo che gioverà sia a me come donna, sia a mio marito come moglie, sia ai miei figli come mamma. O almeno lo spero!

 

Curiosone e shopping addicted quali siamo, noi non abbiamo potuto fare a meno di dare un’occhiatina ai tanti prodotti green che si possono trovare su Baby Buh: per la nanna, per il bagnetto, il tempo libero, i viaggi e le più varie idee regalo per mamme e bambini!

 

Ne abbiamo scelti 5 per voi…

 

 

La Copertina Jungle adatta per la culla, l’ovetto o il passeggino. Pratica e allegra con teneri animali patchwork in tessuti riciclati. Leggermente imbottita è ideale per le temperature più fresche. Si può usare come copertina o come tappeto per giocare. E’composta da uno strato di soffice mussola di cotone, materiale particolarmente adatto per i piccolissimi, perché aiuta a mantenere la temperatura corporea. E per la gioia di ogni mamma e papà, si lava in lavatrice e non ha bisogno di essere stirata.

 

 

Il pratico Sacco Letto Jungle che reinterpreta il classico concetto di sacco-nanna per assicurare ai piccoli un caldo sonno senza lasciare scoperti i piedini. Completo di lenzuolo sotto con angoli elastici in mussola di cotone e coperta cucita composta da uno strato di soffice mussola all’interno e uno di canvas all’esterno, ha delle simpatiche applicazioni in rilievo. La nostra preferita? Sleepy Owls con i suoi teneri gufi.

 

 

La borsa Week end multi tasche, pensata per le mamme sempre di corsa e super impegnate come noi: all’interno c’è uno spazio apposta per ogni oggetto, così da poter portare con sé tutto l’occorrente per i più piccoli senza rischiare di dimenticarsi nulla. Pratica, resistente e funzionale, è lavabile in lavatrice…a prova di tutto quello che i nostri bambini ci rovesceranno dentro!

 

 

Il beauty case Jungle è di dimensioni sufficienti per poter mettere tutto, ma proprio tutto l’occorrente per i viaggi con i bambini, dal dentifricio alle salviettine ai flaconi di creme, shampoo e saponi vari. E’ in tessuto di cotone leggermente imbottito, si apre con una zip su 3 lati e ha una comoda maniglia. All’interno e’ ricco di tasche di varie dimensioni, proprio come quello della mamma.

 

 

La coppia di asciugamani Vichy Set, realizzata in tessuto a nido d’ape con un bordo a quadretti e un’applicazione di pizzo di cotone dal gusto un po’ retrò. Pratico, leggero, poco ingombrante e si asciuga subito, perfetto sia in casa sia in viaggio. Disponibili in più varianti: bianco e rosso, bianco e blu, blu e rosso o kashmir.

 

Uno più carino dell’altro, non trovate?

 

Author

Digital Lover e socialmediaholic, da sempre web addicted e dal 2007 anche mamma (acrobata) di Arianna e dal 2012 di Micol. Mammeacrobate è la mia terza creatura! Qualcosa di me la trovi anche qui www.manuelacervetti.com