Perché comprare l’asciugatrice in 4 domande e risposte

Negli anni a casa mia hanno fatto la loro comparsa elettrodomestici di ogni tipo: frullatori, vaporiere, svariati aspirapolvere, grattugie elettriche, forni a microonde. E la lista potrebbe continuare.


Amo la tecnologia e faccio parte di quella categoria di persone sempre alla ricerca di qualcosa che mi faccia risparmiare fatica e tempo, per compensare le mie –  non eccelse –  capacità nella gestione della casa.

Alcuni di questi elettrodomestici, effettivamente, si sono rivelati di grande aiuto, altri invece, dopo l’entusiasmo iniziale, sono finiti nel dimenticatoio.

Ce n’è però uno che, da quando sono andata a vivere da sola, valuto ogni anno di acquistare, soprattutto quando arriva l’inverno e il mio salotto è costretto a convivere con due-tre stendini che restano piantati per giorni perché la biancheria non si asciuga mai.

Di cosa sto parlando? Dell’asciugatrice!

Sapevate che circa il 65% del tempo di tutti i lavori domestici viene assorbito dal bucato? Tra lava, stendi, asciuga e stira, ogni famiglia passa ore e ore a occuparsene. Tantissimo tempo, troppo con tutte le altre cose che ci sono da fare in una casa.

asciugatrice-agento-professional
Così anche quest’anno è arrivata la domanda che mio marito aspettava con un certo timore “E se comprassimo una asciugatrice”?
Mi è tornato il pallino? Sì! Anche perché recentemente mi è capitato di conoscere l’asciuga-stiratrice Agento Professional di House to House e scoprire così alcune cose che assolutamente non sapevo.

Quindi…

Perché acquistare un’asciuga-stiratrice?

Il principale punto di forza di questo elettrodomestico è il poter risparmiare tempo e sono certa che tutte le mamme sanno di cosa parlo!

Con Agento Professional, infatti, è possibile asciugare ogni tipo di tessuto in meno di un’ora. Una volta lavata, non dovremo fare altro che caricare la biancheria, impostare il programma e il gioco è fatto.

Potremo dire addio per sempre a stendini in ogni angolo della casa…e udite udite, in parte anche al ferro da stiro.

Sì, perché grazie al sistema Vapor Stiro System che utilizza un sistema a getti d’aria, Agento Professional  riduce del 93% il tempo di stiratura…il sogno di tutti e soprattutto il mio, che quando vedo la pila di vestiti da stirare che aumenta di giorno in giorno, mi viene l’orticaria!

Oltre al tempo fa risparmiare anche denaro?

Sì! Potendo eliminare del tutto gli ammorbidenti dalla lavatrice, ma anche altri prodotti che usiamo solitamente per stirare – come appretti e acqua distillata – e soprattutto l’energia elettrica del ferro da stiro, avremo un risparmio di cui non beneficeranno solo le nostre tasche, ma anche l’ambiente, considerato il fatto che ammorbidenti e detersivi sono il primo fattore di inquinamento domestico.

È vero che può aiutare chi soffre di allergia?perche-comprare-asciugatrice

È stato dimostrato che la polvere domestica arriva principalmente dai tessuti: tende, tovaglie, tappeti, divani, indumenti, lenzuola, cuscini, trapunte, materassi.


Tutti materiali che trattengono vari tipi di particelle come smog, polveri sottili, peli, acari e i loro escrementi, allergeni tanto temuti da chi soffre di allergie.

Agento Professional, attraverso il sistema di filtraggio Vapor Multifilter System è in grado di igienizzare e purificare a fondo il bucato, con effetti benefici sulla salute della famiglia, prevenendo allergie della pelle e delle vie respiratorie.

Per quali tipi di capi si può utilizzarla?

Questa asciuga-stiratrice si presta a tutti i tipi di tessuti: cotone, lana, sintetici.
Inoltre è anche dotata di appositi programmi per le scarpe,
per asciugare e “gonfiare” piumini – che ogni volta che vengono lavati in lavatrice si “sgonfiano” ridistribuendo le piume nell’imbottitura in maniera non uniforme…una seccatura.

In più, c’è anche un programma rapido, che permette di rinfrescare i capi in pochi minuti e un programma Baby indicato per asciugare e igienizzare i capi dei bambini, più delicati.

Sono tanti i vantaggi quindi (anche se per me potevamo già fermarci a quelli sullo stiro), soprattutto quello di guadagnare tempo da dedicare a qualcosa di più piacevole.

Quasi quasi questo post lo stampo e stasera lo faccio leggere a mio marito, forse quest’anno la spunto!

E voi non siete ancora convinti? Guardate allora questi video!

 Il video è stato realizzato insieme alle amiche LeFunkyMamas, MammaRisparmio e GenitoriChannel per sostenere un progetto charity a favore di Casa di FaTA Onlus, una casa famiglia che accoglie e promuove l’affido e l’adozione di bambini  e ragazzi in grande difficoltà.

House To House ha accolto il nostro appello e ha deciso di donare a Casa di FaTA Onlus una lavatrice e una stiroasciugatrice che sono state consegnate in questi giorni. A breve e in un successivo post vi racconteremo tutto di questo splendido progetto e dell’emozione che abbiamo provato!

 

photo credit : House to House & Bearfaced via photopin cc

 


Author

Acrobata per vocazione, una laurea in Lingue e Comunicazione, da oltre 10 anni mi divido tra le mie due grandi passioni: educazione e comunicazione, convinta che le due cose insieme possano fare la differenza. Da sempre in prima linea accanto ai bambini, agli adolescenti, alle mamme e ai papà, a scuola e in famiglia, ho lavorato e lavoro per diverse realtà del terzo settore occupandomi di diritti dei minori, cittadinanza attiva, intercultura, disabilità e fragilità sociale con l’obiettivo di contribuire a diffondere una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza. Il mio sogno? Mettere al servizio dei genitori le mie competenze e professionalità, per supportarli nel loro ruolo educativo.