Mi invento un lavoro: Yocabe, una startup a misura di mamma

Per la nostra rubrica Mi invento un lavoro, oggi  una nuova storia di passione e determinazione, di un’idea che si è trasformata in un progetto concreto, un punto da cui ripartire per costruire un nuovo futuro.

È la storia di Stefania, imprenditrice che dopo la maternità ha deciso, partendo dal suo amore per la moda e per i bambini, di dare vita a Yocabe, un e-commerce in cui trovare tantissime idee per l’abbigliamento di grandi e piccoli, i cui ingredienti principali sono qualità e stile.

Il desiderio di rimettersi in gioco, di reinventarsi in un progetto ambizioso senza però rinunciare al proprio ruolo di madre e alla propria vita, è questo che quello che più ci è piaciuto del progetto di Stefania, a cui abbiamo chiesto di raccontarci qualcosa di più…

yocabe-kids-fashion1

Stefania, cosa si può trovare su Yocabe e perché questo nome, cosa significa?

Il nostro sito ospita sia i top brand della moda per bimbi e mamme che nuovi boutique brand sempre specializzati su bimbi e mamme (ma anche donne). Siamo partiti come sito per vendite private a tempo, ma stiamo evolvendo in qualcosa di più ampio e diverso rispetto a molti siti che fanno solo flash sales. Oggi è già possibile trovare tanti brand di moda dedicata ai più piccoli, con prodotti sempre disponibili a prezzi assolutamente convenienti. Nei prossimi mesi, contiamo di incrementare notevolmente la nostra offerta soprattutto con brand difficilmente trovabili altrove e con una veste grafica ancora più accattivante.

Yocabe è invece una parola creata dalla mia bambina quando aveva 2 anni per far riferimento ad un gioco. Mi è sembrata da subito una parola facile da pronunciare e semplice da ricordare: fa pensare ai bambini ed è affettivamente unica perché creata da mia figlia! Dunque una parola perfetta per il progetto Yocabe.

Cosa facevi prima di Yocabe? E perché hai deciso poi di aprire un e-commerce per bambini?

Prima di Yocabe ho lavorato nel mondo della formazione e delle risorse umane a Milano e Londra. Con il rientro il Italia, come molte mamme, dopo un periodo all’estero e dopo la maternità, ho avuto difficoltà a trovare un lavoro legato alle mie esperienze e competenze. Ho dovuto dunque re-inventarmi e ho pensato alle mie passioni e interessi: una nuova avventura fatta di shopping, moda, bambini.

Amo definirmi una fashion and kids lover: sin da piccola avevo la passione per gli abiti, gli abbinamenti, i tessuti ed i colori. Crescendo e diventando mamma, ho iniziato a divertirmi facendo shopping per mia figlia, creando look e outfit diversi che mi hanno fatto scoprire un nuovo universo: quello della mini-moda. Il fashion e-commerce è un settore in grande crescita ed è stato il pezzo perfetto che completava il puzzle che avevo in mente.

yocabe-kids-fashion2

Come concili lavoro e famiglia?

Finché non si diventa mamme, non si può nemmeno immaginare cosa voglia dire conciliare lavoro e famiglia! Una nuova vita da MammAcrobata inizia: Yocabe mi permette di lavorare in modo flessibile, anche di sera e nei weekend. Ho un marito che mi sostiene e mi sprona sempre e poi le meravigliose zie della mia piccola e la babysitter sono un aiuto indispensabile. Ho capito che quando lo stress prende il sopravvento è fondamentale delegare e ritagliarsi dei momenti per staccare: una giornata alle terme con la famiglia, una fuga in palestra o un aperitivo con le amiche sono essenziali per la propria (e per quella di chi ti circonda!) salute fisica e mentale.

Come scegliete i brand e i capi selezionati per i vostri clienti? Quali criteri vi guidano?

I brand che scegliamo rappresentano la qualità e lo stile che per noi italiani è essenziale e che all’estero ci invidiano. Siamo partiti da poco ma abbiamo già importanti accordi con alcuni fornitori: contiamo di aumentare notevolmente la nostra offerta nei prossimi mesi, con focus su brand che non si possono trovare facilmente altrove. Inoltre, siamo consapevoli che il mondo della moda bambini è in continuo movimento: bisogna saper scegliere le novità ed ascoltare le mamme, protagoniste dello shopping online per i loro piccoli

yocabe-kids-fashion3

Qual è il vostro valore aggiunto? Perché scegliere Yocabe?

Oltre ai brand ed ai prodotti di cui abbiamo già parlato, crediamo sia essenziale per il successo del nostro sito offrire ai nostri utenti un supporto ed una presenza che vada ben oltre le loro aspettative e che li possa sorprendere. Troppo spesso ci siamo imbattuti in siti o servizi dove il cliente non è trattato con l’attenzione che si merita. Sono i nostri clienti che decreteranno il successo del nostro progetto.

Un consiglio a chi come voi vorrebbe lanciarsi in una startup…da dove partire?

La passione è la molla che fa partire tutto ma non basta: un business plan concreto, un team di esperti, i prodotti ed il servizio fanno la differenza. Ma soprattutto è essenziale non farsi scoraggiare dalle mille ed inevitabili difficoltà degli inizi. Pian piano, passo dopo passo, con caparbietà e convinzione i risultati iniziano ad arrivare e su questi risultati si deve poi costruire il giorno successivo. È sicuramente un viaggio non semplice ma entusiasmante!

E noi non potremmo essere più d’accordo con Stefania, che ringraziamo per aver condiviso con noi la sua storia che speriamo possa essere un bell’esempio per tutte le mamme, le donne che hanno un sogno nel cassetto che vorrebbero vedere realizzato!

photo credit: Yocabe

 

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.