Ad Halloween dolcetto o scherzetto? Tutti e due!

Dolcetto o Scherzetto? Non sarebbe Halloween senza la tradizionale frase che accompagna la festa che, oramai, ha conquistato tutti! Così come non sarebbe perfetta se mancasse un’altra regina indiscussa, la zucca! Allora, ecco 2 idee carinissime che la vedono protagonista, entrambe da preparare insieme, a più mani!


Dolcetto…

Il nostro dolcetto arriva da Andrea e Alessia di Moretto’s Chefs, li conoscete? Sul loro blog tante deliziose ricette che parlano di una grande passione per la cucina e la buona tavola, che  vi conquisteranno! Per Halloween ci propongono dei soffici muffin senza glutine, farina,  zucchero e latticini, adatti a tutti… anche a chi ha delle intolleranze. Il cioccolato fondente rende questi tortini ancora più golosi e i datteri dolcificano in maniera naturale, esaltando la naturale dolcezza della zucca. Le mandorle, infine, rendono nutrienti e sazianti i muffin, oltre a dargli profumo e consistenza.

Ingredienti

  • 300 gr di zucca pulita e tagliata a pezzi
  • 70 gr di cioccolato fondente (85%)
  • 4 uova bio
  • 5 datteri denocciolati
  • 60 ml di latte di riso, mandorla o cocco
  • 130 gr di mandorle
  • cucchiaino di cannella
  • pizzico di sale marino integrale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato in polvere

Procedimento

  1. Iniziate accendendo il forno a 180° gradi, poiché i dolci vanno infornati solo se il forno ha raggiunto la temperatura giusta.
  2. Inserite le mandorle in un robot da cucina (o mixer) e tritatele fino a ottenere una farina.
  3. Mettetela in una ciotola e tenete da parte. Mettete nello stesso robot anche la zucca e i datteri e tritateli, fino ad ottenere una granella abbastanza fine.
  4. Tritate grossolanamente anche il cioccolato con un coltello.
  5. Radunate ora nel robot da cucina (o nel boccale del mixer) le mandorle, la zucca, le uova, il latte vegetale, il cioccolato, la cannella, sale e bicarbonato. Frullate brevemente fino ad amalgamare il tutto.
  6. Riempite ogni pirottino per circa ¾ e infornate a forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti.

halloween dolcetto o scherzetto 01

L’idea in più

Per decorare i muffin con dei ragnetti spaventosi mettete una mandorla su ciascuna tortina prima di infornare. Cuocete i muffin e fateli raffreddare, nel frattempo sciogliete del cioccolato fondente e ricoprite ogni mandorla col cioccolato fuso: sarà il corpo del ragnetto. Con l’aiuto di uno stecchino e altro cioccolato fuso, disegnate poi le zampine.


… e scherzetto!

Allo scherzetto, ci ha pensato Pucci Zagari, una bravissima illustratrice capace di dare vita, con i suoi disegni, a favole senza tempo che ci portano in un mondo magico. Qui, ci spiega come realizzare una simpatica collana-zucca per dare un tocco di brivido alla nostra notte incantata e spaventare chi si rifiuterà di donare un dolcetto!

Occorrente

  • Palla di plastica che si apre in due metà
  • Carta velina arancione
  • Foglio di cartoncino nero
  • Taglierino/forbici
  • Colla vinilica
  • Punteruolo
  • Pennello (meglio se un po’ usato)
  • Filo di lana/stoffa nero
  • Lucina tipo tea light oppure glow stick

Procedimento

  1. Aprire la pallina in due e praticare un foro in una delle estremità superiori. Questo servirà in seguito per far passare il filo di lana.
  2. Spennellare le due estremità della pallina con la colla vinilica e ricoprirle di carta velina arancione. Sul cartoncino nero, mentre la carta velina si asciuga, ritagliare gli occhi, la bocca e le sopracciglia della zucca.
  3. Quando la zucca è asciutta, attaccare con la colla vinilica i dettagli della zucca appena ritagliati dal cartoncino nero.
  4. All’interno della zucca inserire la tea light o il glow light, per dargli l’effetto “glow” di notte.
  5. Attraverso il foro praticato all’inizio inserire il filo nero e bloccarlo con un nodo. Ora la palla si può chiudere facendo combaciare il viso della nostra zucca!

halloween dolcetto o scherzetto 02

Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche:  >>11 idee da brivido per Halloween con i bambini!


Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.