Iscrizioni online scuola: al via il 22 gennaio | Mammeacrobate

Mancano ancora un po’ di mesi alla fine della scuola, ma è già arrivato il momento di pensare all’anno scolastico 2016-17 per chi inizierò la scuola primaria e secondaria.  Il 22 gennaio infatti, si apriranno le iscrizioni online scuola, confermando anche quest’anno la procedura digitale per chi dovrà iscrivere i propri figli alla classe prima.

Ci sarà tempo dalle 8.00 del 22 gennaio alle 20.00 del 22 febbraio 2016 per iscriversi, ma già a partire dalle ore 8:00 del 15 gennaio, sarà possibile registrarsi al portale dedicato www.iscrizioni.istruzione.it, il cui utilizzo sarà facilitato da materiali informativi ad hoc tra cui video tutorial, brochure e FAQ.

Cosa fare prima dell’iscrizione?

Per prima cosa, ovviamente, è necessario scegliere la scuola che ci interessa, per avere tutte le informazioni necessarie per poterlo fare, il Ministero ha rinnovato il portale “Scuola in Chiaro”, dove sono contenuti i profili degli istituti italiani ed è possibile individuare quelli della propria zona. Qui sarà anche possibile visualizzare il Rapporto di Autovalutazione di ciascuna scuola, che contiene dati utili alle famiglie.

Iscrizioni online scuola: cosa c’è da sapere?

Scuola primaria

Devono essere iscritti i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2016; si possono iscrivere anche i bambini che compiono sei anni dopo il 31 dicembre 2016 e comunque entro il 30 aprile 2017.

Non è permessa, invece, anche laddove ci siano posti disponibili, l’iscrizione alla prima classe della primaria di bambini che compiono i sei anni successivamente al 30 aprile 2017.

Scuola Secondaria di I grado

Al momento  dell’iscrizione, le famiglie devono indicare le proprie preferenze riguardo rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale, che può essere di 30 oppure 36 ore, elevabili fino a 40 (tempo prolungato), se presenti servizi e strutture adatte.

Scuola Secondaria di II grado

Come nel caso di scuola primaria e secondaria di I grado, anche  la domanda di iscrizione alla prima classe di un istituto di istruzione secondaria di secondo grado,  può essere presentata a una sola scuola, indicando in alternativa altri due istituti.

Parola d’ordine: niente fretta!

Come ogni anno è prevista una grande affluenza sul sito dedicato alle iscrizioni online scuola, ma nel caso aveste difficoltà non preoccupatevi, perché non è previsto un’ordine di precedenza delle domande, quindi, entro il 22 febbraio ci si può prendere il tempo che serve.

Il sistema penserà a tenere aggiornate le famiglie in progress,  via posta elettronica, sulla registrazione e le variazioni di stato della domanda, iter monitorabile anche attraverso un’apposita App.

Voi avete già deciso quale sarà la scuola dei vostri figli? Nel post La scelta della Scuola primaria: come orientarsi?, potete trovare alcuni utili consigli per orientarvi …in bocca al lupo!

Fonti: Miur

photo credit: klimkin – pixabay

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.