10 attività originali da fare con i bambini quando sono a casa in estate | Mammeacrobate

L’estate è la stagione più bella perché regala più tempo da passare con i nostri bambini all’aria aperta, a giocare, a leggere, a fare tutto quello che nelle stagioni fredde non si può fare. Spesso però, il rischio noia è dietro l’angolo: quando hanno molto tempo libero a disposizione, può capitare che i bambini comincino a lamentarsene, perché non sanno come occuparlo, soprattutto considerando che si stancano presto delle attività che continuamente vengono loro proposte.

Quindi, come fare? O meglio, cosa fare insieme? Ecco 10 spunti per delle attività originali da fare con loro, quando siete a casa. Scommettiamo che chi si divertirà di più sarete proprio voi!

Cucinate insieme

Sono tante le cose che potete cucinare insieme: dalla pasta fatta a mano, al gelato, passando per la marmellata, fino a una semplice e fresca limonata. Dategli in mano lo spremiagrumi e fategli vedere come si spreme un limone, poi fatelo fare a lui: diventerà un gioco divertente e intanto imparerà qualcosa, portandosi dentro per sempre un ricordo emozionante.

Realizzate una casetta per gli uccellini

Fin da piccini, è bello insegnare ai nostri figli l’amore e il rispetto per gli animali. Perché allora non costruire insieme una casetta per gli uccellini? Occorrono dei pezzi di compensato, degli attrezzi da lavoro e un po’ di pazienza: su Internet si trovano tantissimi tutorial, e se diventate abbastanza bravi, il prossimo anno potete cimentarvi con la costruzione di una casetta… sull’albero!

Piantate un albero

Se disponete di un giardino, ma anche solo di un terrazzo o di un balcone, è bello poter piantare insieme un alberello o dei fiori: fare spazio nella terra, poi depositare i semi, e ogni giorno, prendersene cura, innaffiandoli, per poi aspettare che spunti l’arbusto. Vedrete che stupore sulla faccia del vostro bambino quando nascerà la sua pianticella!

Imparate a fare gli origami

L’origami è l’arte giapponese di piegare la carta. Si può utilizzare la carta apposita o ritagliare da soli dei fogli di carta della grandezza giusta. Online è possibile trovare moltissimi tutorial sull’argomento: divertitevi insieme nel creare dei piccoli animaletti, da utilizzare poi come protagonisti di un buffo teatrino improvvisato.

LEGGI ANCHE: Trekking con bambini: 10 facili e suggestive passeggiate da fare con i bambini in Italia

Create un braccialetto

Avete presente gli elasticolor, quei piccoli elastici colorati, venduti già in un kit pronto per realizzare dei braccialetti? Online non mancano i tutorial su come intrecciarli, aggiungendo anche lacci o perline. Create insieme dei braccialetti colorati per i suoi amichetti, sarà un bel dono in ricordo dell’estate.

Studiate come fare un trucco di magia

I bambini di solito sognano di diventare da grandi dei maghi. Reperite su Youtube dei video in cui vengono spiegati dei semplici trucchi di magia, utilizzando oggetti che si trovano in casa. Vostro figlio impazzirà, al punto che dovrete poi cucire insieme il suo mantello da prestigiatore.

Vestite le bambole di carta

Vi ricordate quando da piccole ci davano da ritagliare le bamboline disegnate sulla carta e poi dovevamo vestirle con i loro abitini di carta, dotati di lembi piegabili? Riproponete questo giochino a vostra figlia: disegnate su un foglio di carta una sagoma e poi qualche abitino da ritagliare. Improvvisarsi piccole stiliste è un gioco che piace sempre!

Esplorate il mondo con Google Maps

Basta un cellulare con una connessione e il gioco è fatto! Se vostro figlio ha la curiosità dell’esploratore, fategli esplorare il mondo utilizzando Google Maps: basta scrivere il nome di una città e poi con Street View, gironzolare per le sue vie, visitandola. Dei piccoli Indiana Jones virtuali!

LEGGI ANCHE: Estate in gravidanza: 10 risposte alle domande più frequenti delle mamme

Dipingete i sassi

Basta qualche sassolino di varia dimensione e dei pennarelli indelebili, che scrivano su ogni tipo di superficie. Potete creare così dei piccoli personaggi o un set per improvvisare dei teatrini o delle avventure, tutte da immaginare.

Create un album dei ricordi

Basta un quadernino, matite colorate, qualche vecchia foto stampata e sarete pronti per un viaggio nei ricordi, da fissare oltre che nella memoria anche su carta. Sarà bellissimo ripercorrere le tappe più importanti della vostra famiglia, o di un viaggio importante, o del primo anno di scuola insieme al vostro bambino. Lasciate che a raccontare sia proprio lui, e date vita insieme al vostro album dei ricordi!

Photo credits: 123rf

Author

Innamorata della vita, dei viaggi, della buona cucina. Smanettona, amo i social e la condivisione, più offline che online: le lunghe tavolate, le domeniche in famiglia, la risate esagerate. Freelance per vocazione, lavoro sul web dal 2009, nel 2013 divento co-founder di PaperProject.it. Nel 2016 realizzo il mio più grande sogno: diventare la mamma di Giacomo.