Tosse secca: 10 rimedi naturali per curarla

0

Notti insonni a causa della tosse? Grazie ai vecchi rimedi della nonna potrai trovare sollievo e combattere questo fastidioso malessere, tipico del periodo invernale. Ecco alcuni suggerimenti utili per bambini e adulti alle prese con la tosse secca.

Un cuscino in più per combattere la tosse

Gli attacchi di tosse diventano più frequenti nella fase di addormentamento e al momento del risveglio, per la presenza di muco, ma anche per i cambiamenti nella posizione in cui si dorme. Dormire in posizione leggermente rialzata rispetto al solito può aiutare a respirare meglio.

Tosse secca: naso pulito

Curare la pulizia delle cavità nasali è fondamentale in caso di tosse e raffreddore. Sì al lavaggio con soluzione fisiologica. Utile in caso di sinusite, bronchite, tosse e congestioni della mucosa nasale, l’olio gomenolato è antisettico e decongestionante.

Un cucchiaino di…

Miele, un rimedio antichissimo: ha un effetto calmante sulla tosse secca e aiuta a lenire il fastidio della gola irritata. È bene ricordare che può essere somministrato ai bambini a partire da un anno d’età.

Radice di liquirizia contro la tosse

Aiuta a ridurre l’infiammazione, ha un’azione espettorante e aiuta a sciogliere il muco naturalmente. Sconsigliata in presenza di problemi renali o contemporaneamente all’assunzione di farmaci con il cortisone, la liquirizia può essere preparata come infuso.

Hai la tosse? Mangia ananas per merenda

Taglia una fetta d’ananas. Secondo gli studi la sua saporita polpa di colore giallo è efficace quanto uno sciroppo. Grazie alla presenza di bromelina favorisce la digestione, riduce gli stati infiammatori e stimola il sistema immunitario migliorando la formazione di tessuti connettivi. In più, è dolce e rinfrescante.

Bagnetto caldo contro la tosse secca

Immergersi nell’acqua calda ha un effetto rilassante per grandi e piccini. Sotto la supervisione dell’esperto di fiducia, quando il bambino è abbastanza grande (in genere una volta raggiunti i due anni) puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale: mandarino dall’azione calmante, lavanda o menta aggiungeranno a questo momento di relax una carezza balsamica.

Infuso caldo per curare la tosse secca

Erbe officinali come malva e camomilla possiedono importanti proprietà antinfiammatorie. Utilizzata anche per i più piccoli, una buona tazza di camomilla diffonderà un piacevole calore in tutto il corpo calmando la tosse.

Massaggi anti tosse secca

Dagli studi emerge che il contatto di pelle influisce sul sistema nervoso. Essere massaggiati da mamma e papà crea immediatamente un effetto sicurezza, è rilassante e dona sollievo. A partire dai due anni d’età è possibile aggiungere ai benefici degli oli vegetali il potere di erbe medicinali e oli essenziali, come il timo, presente fin dall’antichità nei rimedi popolari.

Medicine, alt!

Molti prodotti contenenti sedativi per la tosse possono dare effetti collaterali, per questo in diversi Paesi sono controindicati sotto i 6 anni d’età. Attenzione a sciroppi e antibiotici: spesso vengono prescritti con eccessiva leggerezza. Al contrario, è bene valutare quando e se procedere con la somministrazione. L’abitudine all’uso di eccessivi medicinali può compromettere la corretta risposta del sistema immunitario, ancora in formazione durante i primi anni della vita.

Sigaretta? No, grazie

Tracce di fumo aumentano la possibilità di malattie del sistema respiratorio e peggiorano la qualità degli ambienti di casa. Arieggia gli ambienti in modo da avere aria fresca e pulita: la prima forma di prevenzione è la cura dell’ambiente domestico. Ricorda di inserire nelle stanze un umidificatore oppure utilizzare le apposite ciotole dove inserire acqua.

 

Diritto d’autore: samotrebizan / 123RF Archivio Fotografico


Autore del post

Innamorata della vita, dei viaggi, della buona cucina. Smanettona, amo i social e la condivisione, più offline che online: le lunghe tavolate, le domeniche in famiglia, la risate esagerate. Freelance per vocazione, lavoro sul web dal 2009, nel 2013 divento co-founder di PaperProject.it. Nel 2016 realizzo il mio più grande sogno: diventare la mamma di Giacomo.