10 lavoretti per Natale da fare con i bambini

0

Il Natale si sta avvicinando e i piccoli di casa sono sempre più in fermento! Insegnate loro come fare qualche lavoretto in tema con lo spirito natalizio, per addobbare la casa o regalarlo agli amichetti. Basta poco per dar vita a vere e proprie creazioni natalizie, partendo da materiali che si hanno già in casa come bottoni, avanzi di stoffa o carta. Anche il mondo del riciclo offre tanti spunti interessanti e tutti low cost!

Di seguito forniamo 10 spunti interessanti per realizzare oggettini in tema con l’aiuto dei bambini.

1. Presepe con i bastoncini

Come allestire con i propri figli un presepe ‘fai da te’ rapidamente e a costi contenuti? Cercate in farmacia o dal vostro medico dei bastoncini abbassalingua. Fateli colorare dai bambini con tempere, colori acrili o pennarelli. Una volta asciutti, incollateli con del vinavil o della colla a caldo, creando una capanna e in forma molta stilizzata Maria, Giuseppe e Gesù. Poi abbellite il lavoro come preferite. Appendete il vostro presepe e per renderlo ancor più speciale mettete sotto una lucina che lo illuminerà di sera.

lavoretti natale

2. Lavoretto con la carta velina

La carta velina può essere impiegata in molteplici modi, garantendo un risultato ottimo. Prendete un cartoncino (scegliete la grandezza che preferite) e fate disegnare ai bambini un tema natalizio, come la sagoma di un presepe, di un albero di Natale e così via. Mettete al lavoro i bimbi, facendo loro punzonare il contorno della sagoma con un piccolo punteruolo fino a staccare la parte interna; acquistate della carta velina (meglio un mix di colori) e tagliatela a pezzetti. I bambini dovranno occupare lo spazio lasciato libero dalla sagoma con la carta velina colorata… l’effetto finale sarà strepitoso, specialmente posizionando il lavoretto controluce.

lavoretti natale

3. Angioletto fatto con le pigne

Realizzate con i bambini degli angioletti natalizi da appendere fatti con le pigne. Se ne avete la possibilità, recuperate le pigne in giardino o nei parchi vicino a casa (meglio se di forma tondeggiante). Fissate la pigna a una base – va bene, per esempio, anche un cartoncino colorato – e sopra la pigna mettete un piccolo pezzo di tessuto fatto a palla che formerà la testa dell’angioletto (in alternativa va bene anche una pallina in legno o un batuffolo di cotone). Con della colla a caldo incollate la palla sulla sommità della pigna; con dei pennarelli disegnate sulla testa occhi, naso e bocca. Per i capelli usate della lana o dei glitter dorati e con un nastro colorato legato ad asola fate  le ali da incollare sul retro della pigna. L’angelo natalizio sarà bellissimo e pronto da appendere!

lavoretti natale

4. Torta “fai da te”

Un’idea molto carina sotto Natale è quella dei dolci ‘fai da te’. Ma che cosa significa? In pratica viene regalato un barattolo o un vasetto con all’interno gli ingredienti asciutti, come zucchero e farina, che fungeranno da base per il dolce scelto. Dovete scegliere il contenitore più adatto in funzione della quantità degli ingredienti e versarli, suddividendoli in strati (quindi versare un ingrediente alla volta). La stratificazione cromatica risulterà molto scenica. Fatevi aiutare dai bambini, che si divertiranno un sacco. Infine, una volta chiuso il coperchio, decoratelo a piacimento con un addobbo natalizio.
Non dimenticatevi di appendere fuori dal barattolo la
ricetta, che comprenderà anche gli ingredienti da aggiungere in fase di preparazione (uova, burro, ecc.)!

lavoretti natale

5. Palline di Natale

Anziché decorare il vostro albero con palle natalizie acquistate, perché non provate a realizzarle in casa con i vostri bambini? Una cosa è certa: i più piccoli si divertiranno tantissimo e voi potrete passare del tempo con loro!
Materiale: colla vinilica da diluire in acqua, dei palloncini gonfiabili e dello spago colorato. Gonfiate i palloncini su cui avvolgere lo spago precedentemente imbevuto di colla e acqua. Riempite tutta la superficie e, se preferite, potete usare spaghi di colore diverso. Lasciate asciugare e fate scoppiare il palloncino… la palla di spago è pronta da appendere. Potete abbellirla con qualche particolare natalizio, come fiocchi, campanelle e glitter.

lavoretti natale

6. Alberelli di Natale in sughero

Realizzate il vostro personalissimo albero di Natale con dei tappi in sughero. Fateli colorare dai bambini o ricopriteli con glitter. Voi adulti, per impedire ai bambini di scottarsi, incollerete con della colla a caldo i tappi colorati formando così un mini albero natalizio. Formate, poi, una base con un pezzo di legno o del cartone, rivestendola con carta colorata. Divertitevi con i bambini ad addobbare la nuova creazione con piccoli pon pon, pigne, fiocchetti e nastri. Adornate, infine, la sommità con una stella, anch’essa ricavata dai tappi.

lavoretti natale

7. Mini ghirlande natalizie fatte con i  bottoni

Le mini ghirlande di bottoni possono essere utilizzate per addobbare, oltre che gli alberi di Natale, anche tutta la casa. Ritagliate una base ad anello da un cartoncino (considerate il diametro esterno di circa 10 cm e quello interno di 7 cm). Recuperate dei bottoni, scegliendoli della stessa tonalità o multicolor a seconda del gusto e della disponibilità. Fateli posizionare dai bambini sulla base in cartone e poi procedete all’incollaggio: in caso usiate colla a caldo, fatelo voi adulti, mentre con colla vinilica potete farvi aiutare dai bambini (attenzione che non si mettano le mani in bocca!). Una volta asciugato il lavoretto, decoratelo con un nastro colorato e la mini ghirlanda sarà pronta.

lavoretti natale

8. Pupazzetti di neve

Per questo lavoretto basta armare i bambini di carta e matite colorate. L’idea consiste nel realizzare dei pupazzi di neve o anche dei Babbi Natale con un cappellino in testa. Una volta disegnati e colorati, potete ritagliarli o, se i bambini non sono molto piccoli, fatelo fare a loro utilizzando forbici dalla punta arrotondata. Facendovi aiutare dai vostri figli, fissate i pupazzi a dei legnetti che aiuteranno ad appenderli. Preparate dei pendenti che simuleranno una cascata di fiocchi di neve da attaccare ai legnetti. I piccoli dovranno disegnare delle stelle a più punte che, una volta ritagliate, andranno incollate con un filo sottile. I pupazzi di neve sono pronti!
lavoretti natale

9. Biglietti regalo a tema natalizio

Prendete dei cartoncini colorati e del feltro. I bambini potranno sbizzarrirsi con la fantasia disegnando i soggetti natalizi e ritagliandoli (in caso siano piccoli aiutateli). Basterà incollarli a un cartoncino e il biglietto di regalo natalizio sarà pronto. Potrà essere impreziosito con nastri, fiocchi, batuffoli di cotone per simulare l’effetto neve…

lavoretti natale

10. Le renne fatte con i cartoni delle uova

Il mondo del riciclo è veramente vario e con un po’ di fantasia si possono creare tanti oggetti divertenti. I bambini potranno realizzare delle renne di Natale… ma come? Recuperate dei contenitori delle uova di cartone e  ritagliateli in diversi pezzi, che i bambini dipingeranno con delle tempere o dei colori acrilici. Poi dovranno disegnare gli occhi e incollare un naso rosso, utilizzando un mini pon pon. Infine formeranno delle corna e delle orecchie (sempre disegnandole, colorandole e ritagliandole) da attaccare alla creazione natalizia e la renna è pronta!
lavoretti natale

Diritto d’autore foto copertina: Roman Samborskyi


Autore del post

Amo viaggiare, la natura, scoprire cose nuove e mettermi in gioco!
Penso che una nota gentile possa fare la differenza e che un sorriso sia il migliore biglietto da visita… che dire di me? Laureata in Scienze Naturali, sono approdata per caso al mondo della comunicazione. Che cosa mi rende felice? La semplicità della vita: una brioche con la Nutella, una maglietta a pois, gli amici autentici, la famiglia che è sempre lì ad aspettarti.