Idee regalo per la nascita: gioielli per neomamme - Mammeacrobate

La nascita di un bambino o di una bambina è sicuramente un evento importantissimo nella vita di una persona, e merita di essere festeggiato con un gioiello speciale da indossare ogni giorno, oppure, durante le occasioni speciali. In molti, in occasione della prima visita dopo il parto, sono soliti portare un presente al nascituro, tuttavia, è buona usanza portare un gioiello anche alla madre per festeggiare il parto.

Capita di sentirsi spiazzati però, quando non si conosce benissimo la neomamma, tuttavia, con un po’ di impegno è sempre possibile trovare il regalo adatto. Ad esempio cosa ne dite di un piccolo gioiello con sopra incise le iniziali della madre e del nascituro in modo da suggellare l’amore incondizionato che una madre prova nei confronti dei figli? 

La nascita della tradizione del gioiello per le neomamme 

In genere quando si attende la nascita di un figlio l’attenzione della famiglia, di amici e parenti sembra essere focalizzata solo ed esclusivamente su quest’ultimo e su cosa possa essergli utile nei primi giorni di vita. Non a caso tutti coloro che si recano in ospedale o in casa per fare gli auguri alla mamma e al papà, sono soliti regalare le tutine, coperte, bavette, peluche ecc. Tuttavia, è bene ricordare, anche con un piccolo regalo, la nostra vicinanza alla donna in un momento così delicato e ricco di emozioni. 

Ebbene, i fidanzati o i mariti sono soliti regalare gioielli alle neomamme per festeggiare insieme non solo la nascita ma anche la lieta fine di tutti i sacrifici connessi al parto e del periodo della gravidanza. 

Quali gioielli scegliere 

Sul mercato esistono tantissimi tipi di gioielli pensati per le neomamme, ognuno con caratteristiche particolari e scegliere quale sia il più adatto non è certamente un’impresa facile. Tutto dipende dai gusti personali della neomamma e dal budget a disposizione. Tuttavia, è bene precisare che in queste circostanze ciò che conta è il pensiero visto che il gioiello più prezioso è il figlio o la figlia appena nata assieme alla presenza accanto ai neogenitori delle persone più vicine alla coppia, simbolo di sostegno e appoggio. 

Anello 

Uno dei gioielli per neomamme più famoso è sicuramente l’anello trilogy, ovvero un anello caratterizzato dalla presenza di tre diamanti. Questo prezioso simboleggia l’arricchimento della coppia con l’arrivo di un nuovo membro della famiglia. Se non si tratta del primo figlio è possibile optare per un’altra tipologia, ovvero l’anello veretta di diamanti: si tratta di un anello con più pietre preziose che possono simboleggiare il numero dei membri della famiglia. 

Braccialetto 

Un altro gioiello su cui puntare è sicuramente il braccialetto personalizzato, magari con il nome del neonato oppure con le inziali dei membri della famiglia, oppure ancora, con un disegno che simboleggia la famiglia. Ovviamente, anche in questo caso, la scelta dipende molto dai gusti e dallo stile della neomamma, nel caso in cui dovesse apprezzare i diamanti è possibile anche optare per un braccialetto con diamanti incastonati con montatura flessibile oppure rigida. 

Collana

Un altro possibile regalo per le neomamme sono le collane, magari con un particolare ciondolo che faccia riferimento, con un simbolo o con la data, al giorno del parto, oppure senza ciondolo ma abbellita da metalli preziosi o diamanti, punti luce. 

Orecchini 

Anche gli orecchini possono essere un ottimo regalo da fare alla neomamma, ad esempio è possibile optare per modelli con ciondoli personalizzati, magari con le iniziali del nascituro oppure con la data di nascita, oppure ancora, è possibile scegliere modelli classici, ad esempio con diamante oppure con una perla, da poter indossare nelle occasioni speciali, come il battesimo del neonato.

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.