12 film da vedere a Natale

3

Ognuno a Natale ha le sue tradizioni, piccoli riti che si ripetono ogni anno e che magari ci accompagnano da quando eravamo piccoli. Per me, che adoro questa festa in ogni suo singolo aspetto, sono i film che hanno accompagnato le mie feste.

Avete presente quelli che avete visto e rivisto, conoscete parola per parola, ma comunque siete sempre felici di rivedere? Ecco, questo è il mio appuntamento immancabile, quello senza il quale Natale, non sarebbe Natale…

Tutti insieme appassionatamente

Tutti ricordiamo le note di “Do, se do qualcosa a te…”  una delle canzoni più belle della colonna sonora di questo film che vede come protagonista Maria, una vulcanica presenza che con la sua passione per la vita, riesce a sconvolgere la numerosissima famiglia Von Trapp. Dopo il suo arrivo, nulla sarà più lo stesso!

Il Piccolo Lord

Impossibile non commuoversi di fronte alla storia del piccolo Lord Fauntleroy! Un film che mostra come l’amore possa cambiare le persone, anche quando si tratta di un osso duro come il burbero nonno, un uomo che sembra non essere capace di provare sentimenti ma che, grazie a un’inaspettato incontro, cambierà completamente. Un bell’esempio dell’immenso potere dei bambini!

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

Senza nulla togliere al magnifico Johnny Depp, per me esiste un solo e unico Willy Wonka, quello interpretato da Gene Wilder nel 1971. Per anni ho sognato di essere Charlie e aggiudicarmi uno dei 5 biglietti dorati per entrare in quel magico mondo, tuffarmi nel fiume di cioccolato e conoscere gli Umpa Lumpa. Come non emozionarsi ogni volta?

Mamma ho perso l’aereo

Lo ammetto, ogni volta che da piccola guardavo questo film ho spesso sognato di ritrovarmi nei panni di Kevin, il protagonista che, che per una dimenticanza dei suoi genitori resta da solo a casa durante le feste, senza adulti che gli dicono cosa deve o non deve fare (ecco magari la parte dei ladri che tentano di svaligiarmi casa, non mi allettava così tanto). Ma in fondo che Natale sarebbe senza le persone che amiamo?

Miracolo nella 34esima strada

Quando penso a Babbo Natale è il Signor Kringle, il protagonista di questo film, che mi viene subito in mente. Assunto in un grande magazzino per vestire i panni del vecchietto più amato dai bambini, riserverà a tutti delle belle sorprese! Siete proprio sicuri che Babbo Natale non esiste? Io, no…

La vita è meravigliosa

Le pellicole in bianco e nero sono una delle mie più grandi passioni e lo è anche questo film del passato. Una storia che ci insegna che anche quando sembra tutto nero, c’è sempre una speranza e che la generosità ripaga sempre! Una vicenda in cui è racchiusa tutta la magia del Natale.

Una poltrona per due

Non c’è film più natalizio di questo. Protagonisti i grandiosi Dan Aykroyd ed Eddie Murphy, un ricco e un povero che vivendo (nel vero senso della parola) uno nei nei panni dell’altro, capiranno come la vita può essere diversa al secondo del punto di vista. Un vero cult!

Il Grinch

Il nemico per antonomasia del Natale, un essere verdastro che le proverà davvero tutte per rovinarlo. Di chi potrebbe trattarsi se non del Grinch! Fortunatamente però non riuscirà nel suo intento, anzi… ci saranno risvolti inaspettati anche per lui!

Nightmare Before Christmas

Questo famosissimo film di animazione realizzato da Tim Burton è la dimostrazione che non si può non lasciarsi coinvolgere dall’incanto del Natale! E se questo accade anche al tetro Jack Skeleton, re di Halloween, può davvero capitare a tutti. Un appassionante racconto pieno di peripezie e colpi di scena!

La storia infinita

Questo non si può dimenticare! Un regno fantastico da salvare e un bambino coraggioso che ha un importante compito da portare a termine. Aiutato da magiche creature, il protagonista ci porterà all’avventura insieme a lui facendoci sognare in una storia senza tempo!

The Family Man

Siamo proprio sicuri che i soldi fanno la felicità? Jack ha tutto, soldi, successo, ma gli manca qualcosa che non si può comprare. Cosa sarebbe successo se avesse fatto scelte diverse? L’occasione di scoprirlo gli viene data da qualcuno che gli permetterà di dare una sbirciatina a quella che sarebbe potuta essere la sua vita. Meraviglioso!

Il canto di Natale di Topolino

Presente, passato e futuro. Tre periodi diversi in cui il protagonista, l’avaro Ebezener Scrooge, verrà catapultato in un viaggio magico che lo farà riflettere su come il modo in cui ci comportiamo con gli altri può influire sulla nostra vita… ma anche sul fatto che si fa sempre in tempo a cambiare! Un film di animazione ispirato dal celebre romanzo Canto di Natale di Dickens che, anche nella versione disneyana sa sempre appassionarci!

E voi ne avete altri da aggiungere?

Buona visione e Buon Natale! 🙂

 

photo credit: iStock.com/kingpics & immagini tratte dai film: Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, La vita è meravigliosa, Nightmare Before Christmas, Il canto di Natale di Topolino


Autore del post

Acrobata per vocazione, una laurea in Lingue e Comunicazione, da oltre 10 anni mi divido tra le mie due grandi passioni: educazione e comunicazione, convinta che le due cose insieme possano fare la differenza. Da sempre in prima linea accanto ai bambini, agli adolescenti, alle mamme e ai papà, a scuola e in famiglia, ho lavorato e lavoro per diverse realtà del terzo settore occupandomi di diritti dei minori, cittadinanza attiva, intercultura, disabilità e fragilità sociale con l’obiettivo di contribuire a diffondere una cultura dell’infanzia e dell’adolescenza. Il mio sogno? Mettere al servizio dei genitori le mie competenze e professionalità, per supportarli nel loro ruolo educativo.