Cucinare con i bambini in un pomeriggio piovoso: la crostata di Cappuccetto Rosso | Mammeacrobate

Cucinare con i bambini è un’attività estremamente importante, perché anche loro si divertono moltissimo! I bimbi amano pasticciare in cucina, e la loro innata curiosità li spinge a sperimentare ogni volta soluzioni nuove. In fondo è una cosa del tutto naturale, un vero e proprio istinto che i piccoli hanno, e che sfruttano per ottenere nuovi stimoli e per crescere. Per noi mamme, invece, poter cucinare insieme a loro rappresenta l’occasione giusta per ritrovare l’entusiasmo, che a volte perdiamo, sommerse dagli impegni quotidiani. Dato che siamo in pieno autunno, e spesso nel pomeriggio ci ritroviamo a casa con i bimbi mentre fuori piove, in questo articolo vi suggeriremo una gustosa ricetta da preparare insieme a loro: la crostata di Cappuccetto Rosso.

In caso di pioggia, bisogna uscire per forza a fare la spesa?

Per prima cosa, è necessario procurarsi gli ingredienti per la crostata. Se decidete di cucinare in un tipico pomeriggio autunnale piovoso, uscire di casa non è una scelta saggia! In questi casi, però, c’è una soluzione intelligente che vi richiederà una fatica pari a zero: la scelta migliore, infatti, è quella di utilizzare un servizio di spesa a domicilio come quello di EasyCoop, utilissimo perché vi consegnerà la spesa a casa dopo averla ordinata online. Così non avrete alcun bisogno di uscire con la pioggia, e soprattutto non lascerete da solo il vostro bimbo!

Crostata di cappuccetto rosso: ingredienti

Per preparare questa deliziosa crostata insieme ai vostri bambini, bisogna sapere innanzitutto quali sono gli ingredienti necessari. Eccoli qui:

  • Una tazza di farina integrale
  • Mezza tazza di farina bianca
  • Mezza tazza di zucchero di canna scuro
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • Un pizzico di cannella
  • Marmellata (a scelta)

Come prepararla

Adesso che avete tutti gli ingredienti a disposizione, non vi resta altro da fare che cominciare con la preparazione di questa ricetta. Si inizia ovviamente dalla pasta frolla. Il vostro bimbo amerà questo step, perché gli darà la possibilità di pasticciare insieme a voi! Nel frattempo bisogna impastare la farina con l’olio, e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti. Infine l’impasto va lavorato usando un cucchiaio di legno, per renderlo liscio e omogeneo. Ora arriva il turno del mattarello, indispensabile per spianare la pasta e per assottigliarla. Dopo di ciò, la sfoglia andrà sistemata su una teglia rivestita di carta forno. Prima di arrivare alla cottura, però, ci sono alcuni consigli che vogliamo regalarvi: intanto una bella spolverata di zucchero di canna vi permetterà di gustarvi un impasto molto più croccante del normale. In secondo luogo, questa operazione va sempre fatta prima di aggiungere la marmellata, vale a dire prima dell’ultimo step che precede la cottura in forno. La crostata impiegherà circa mezz’ora a cuocersi, a una temperatura di circa 180 gradi.

Pur non essendo facilissimo da preparare, questo dolce è davvero squisito e rappresenta un ottimo punto di partenza se volete cucinare qualcosa di diverso con i vostri bambini. Va anche detto che quel pizzico di fatica che impiegherete verrà ripagato sia dal gusto della crostata, sia dal tempo passato in compagnia dei vostri piccoli. Anche se a volte il tempo libero è poco, è importante sfruttarlo al massimo impiegandolo in attività come questa, che ci permettono di sperimentare qualcosa di nuovo. Soprattutto in una stagione come l’autunno, possiamo fare tantissime cose con i nostri bambini… basta volerlo!

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.