Come avere una pelle perfetta?

Partiamo da un presupposto: la pelle perfetta non è quella che vediamo sulle copertine delle riviste, sulle foto dei giornali o peggio ancora in televisione. Quella è la pelle resa perfetta da tutti gli effetti luce, grafici e di ritocco.

E, nonostante questo vada ad incidere negativamente sulla nostra percezione, la pelle perfetta (nella realtà) è quella capace di unire aspetto estetico e salute. Della pelle e di conseguenza del nostro corpo. Ecco cosa si intende per pelle “perfetta”.

Partendo da questa essenziale (e forse scontata) considerazione, ci sono numerosi modi per cercare di ottenere una pelle perfetta nel viso, e partono da semplici accorgimenti di carattere estetico ad altri di carattere salutistico.

Come avere una pelle perfetta?

Partiamo dalla basi…

1. Conoscenza!

Serve conoscere che tipo di pelle si ha e fare un’analisi della propria epidermide, in modo da capire come procedere.

  • pelle normale (solitamente non risulta né unta, né screpolata, sta bene);
  • pelle secca (risulta quasi sottile e molto delicata);
  • pelle grassa (a volte unta o per l’appunto “grassa”);
  • pelle mista (unisce quella secca a quella grassa solitamente in zone come naso, mento e fronte);
  • pelle con impurità (brufoli, punti neri o acne).

2. Prodotti giusti

Una volta stabilito e capito che tipo di epidermide avete, a quel punto per avere una pelle perfetta è essenziale scegliere e comprare dei prodotti giusti.

Nutrire e idratare di continuo la pelle è la prima chiave per tenerla elastica e sana. Tonica e luminosa e con meno rughe possibili.

3. Protezione da raggi UVA e UVB da usare tutti i giorni (Tutti? Sì, tutti)

Ormai è cosa nota, ma meglio ripeterlo sempre. I raggi UVA e UVB ci sono anche in inverno, anche quando piove anche quando si è in casa vicino a una finestra!

Sembra incredibile, ma per proteggere la pelle del nostro viso dovrete dare una protezione dai filtri solari tutti i giorni.

4. Cura contorno occhi

Tenete sempre presente che la parte del contorno occhi è più delicata, sensibile e sottile. Serve una crema diversa e specifica per questa delicatissima parte del viso.

5. Usate dei trucchi, nel vero senso della parola!

Usate dei trucchi, nel vero senso della parola! Ammettiamo pure che la cosmesi ci venga in soccorso e abbia creato prodotti capaci di agire sia all’esterno che all’interno. Serve solo conoscerli e avvalersene. Novità fresca fresca ad esempio è Ophycée Correttore Uniformante Immediato di Galenic. Un correttore multifunzione che migliora le pelle all’istante donando un effetto ottico immediato (e qui sta il trucco), ma con una potente azione antiage giorno dopo giorno (e qui sta il vero trucco per mantenersi giovani).  È un’ottima base per il  trucco (ne rinforza la tenuta), ma agisce anche come vero e proprio make up capace di abbellire e nascondere le rughe.

pelle perfetta 01

Di più, non si può chiedere!

6. Pulizia viso

Al mattino e alla sera. Necessario pulire la pelle e possibilmente con prodotti che non vadano ad attaccarla, ma che siano sempre pensati e mirati per rispettare il PH e le difese naturali che abbiamo.

7. Mai con il trucco a letto

(Dite che serve ancora dirvi che dobbiamo struccarci SEMPRE visti i numerosi danni che il trucco può causare alla pelle?).

8. Fare scrub o maschere nutrienti o all’argilla

Una volta ogni tanto, dal momento in cui avete capito di che tipologia è la vostra pelle, prendetevene cura con i trattamenti quotidiani e ok.

Ma, una volta a settimana o ogni 2 settimane a seconda, dedicatevi un momento benessere. Una maschera che possa nutrire o togliere le impurità o uno scrub rigenerante.

Dopo quelli che sono consigli di cosmesi essenziali, se l’obiettivo è arrivare ad avere una pelle perfetta, serve andare più a fondo e includere anche l’alimentazione e il proprio stile di vita. Ovviamente, l’impegno per arrivare alla perfezione è notevole.

9. Mangiare sano

E ci risiamo. Come per ogni singola cosa ormai della nostra vita… Per poter ottenere dei risultati, l’alimentazione è alla base.

10. Stile di vita

Avete presente quei film dove le donne dormono 8 ore con le fettine di cetriolo sugli occhi? Non so dirvi se funzioni, ma sicuramente sappiamo che fumo, alcol e stress non fanno bene a nulla, figuriamoci alla pelle (e alle occhiaia).

11. Segreti di benessere

Alcuni alimenti, aiutano più di altri. Quindi eccovi alcune cose da tenere in cucina nel momento in cui deciderete di migliorare le condizioni della pelle del vostro viso.

  • the verde: disintossica;
  • pomodori e carote: antiossidanti, combattono i famosi radicali liberi;
  • legumi: hanno tanta vitamina B, ottima per la rigenerazione delle cellule;
  • spinaci e broccoli: donano un colorito più acceso e contengono vitamina A;
  • agrumi: aiutano a levigare la pelle;
  • mandorle, noci e nocciole: combattono i danni del fotoinvecchiamento.

12. Acqua! Bevete tanta acqua

(Nel mentre mi sono sparata 3 bicchieri… Tanto se non serve per la pelle, servirà sicuramente per tutto il resto).

Consigli di routine per arrivare ad avere una pelle perfetta?

MATTINA

Abituatevi ad alzarvi e lavarvi il viso con un detergente delicato e che non sia aggressivo.

Mettete un siero che vi protegga dai raggi UVA/UBV o una crema che abbia all’interno questo elemento. Poi la crema idratante e il contorno occhi.

SERA DOPO LAVORO

Se non uscite, prendete l’abitudine di arrivare e togliervi la stanchezza della giornata dal viso struccandovi, lavando il viso e mettendo una crema nutriente. Se uscite fate le stesse cose, ma alla fine mettete la crema notte.

Per chi ha la pelle impura

La regola è purificare di continuo. Anche prima di truccarsi. Sempre.

Per chi arriva in fondo a questo post…

Non so voi, ma io mentre scrivevo ho interrotto una volta per lavarmi il viso con detergente purificante, poi ho messo una maschera all’argilla e terminato post. Dopo la rilettura finale, infine, mi sono messa la crema nutriente e contorno occhi.

E adesso mi faccio una bella spremuta d’arancia! Decisamente la pelle perfetta è il mio nuovo obiettivo.

 

Beauty Tips in collaborazione con Galénic Paris 

 

cover photo credit: pixabay

Author

Giornalista e blogger, in sintesi quando non parlo, scrivo. Ho creato un mio blog di viaggi chiamato Fringeintravel perché amo andare. Fosse per me sarei sempre in mezzo alla natura, ma la realtà è che vivo a Milano, scrivo di moda, benessere, viaggi e senza piastra per i capelli non mi muovo! La contraddizione fa parte di me… E quella citazione "Non si è mai tanto sinceri come quando si è incoerenti" è decisamente la mia preferita.