Burger Bio Granarolo 100% Vegetale: una cena bio rapida e gustosa per tutta la famiglia

0

Abbiamo assaggiato i nuovi bio burger della nuova linea Granarolo 100% Vegetale: ecco il responso di grandi e piccoli!

Post realizzato in collaborazione con Granarolo 100% Vegetale

Amo il cibo. Amo scegliere gli ingredienti con calma, selezionare le materie prime, perdermi tra i profumi dei mercati. Amo la convivialità che si crea grazie al cibo: famiglia e amici intorno al tavolo, con una vellutata a riscaldare gli animi in inverno o una pasta fredda colorata in estate, a raccontarsi ed ascoltarsi, con dedizione e amore. Per me il tempo trascorso in cucina non è mai sprecato. Lo stesso vale per mio marito, appassionato di impasti, grani antichi, prodotti biologici e della terra.

E quando siamo diventati genitori è stato ancor più importante dedicare del tempo alla preparazione di pasti genuini: già dal pancione, quando il mio bambino assimilava tutto quello che mangiavo io, fino arrivare al momento dello svezzamento – anzi, nel nostro caso, all’autosvezzamento, scelto appositamente per creare in Giacomo la curiosità e lo stimolo ad assaggiare qualsiasi cosa gli offrissimo.

La cultura del cibo nasce dalla famiglia, dal rapporto che mamma e papà hanno con l’alimentazione, dalla cura e dall’importanza che danno a tutto ciò che succede a tavola. Pur non seguendo uno schema di svezzamento tradizionale, ogni pasto, come mi era stato consigliato dalla pediatra, deve contenere la giusta dose di carboidrati, proteine – animali o vegetali – e vitamine. Non sempre è facile però… soprattutto quando si torna stanchi dal lavoro e si deve arrangiare una cena dell’ultimo momento che rispetti queste regole.

La difficoltà maggiore l’ho sicuramente incontrata nel cercare di variare, non ripetere sempre gli stessi piatti e non esagerare con una proteina o un’altra. Per questo ho apprezzato la nuova linea Granarolo 100% Vegetale.

Granarolo Burger vegetale

I burger veg per tutta la famiglia

Oggi, a 14 mesi, il percorso di Giacomo con il cibo prosegue di giorno in giorno, con entusiasmo e interesse: la sua alimentazione non è più differenziata dalla nostra, ma cerco di preparare la stessa cosa per tutta la famiglia, così da migliorare anche il nostro regime alimentare e non cedere troppo spesso in tentazioni, anche se qualche coccola dopo una giornata difficile è necessaria! 

Abbiamo provato la nuova linea Granarolo 100% Vegetale : ho scelto, proprio per ovviare al “problema” di variare spesso e non dare a mio figlio troppa carne o formaggio, il Burger Bio Seitan e Spinaci.

Si dorano in un attimo in padella, con poco olio, oppure a 200°C per 5 minuti in forno, o persino in microonde per 1 minuto a 850W. Insomma, sono l’ideale quando si rientra tardi non solo dal lavoro, ma anche nel weekend, in queste giornate estive, quando il sole è alto fino a tardi, non si ha voglia di rinchiudersi in casa e la cena è sempre l’ultimo dei pensieri. Io li ho abbinati a un’insalata di pomodori e basilico, che Giacomo ama molto, e a delle zucchine trifolate in padella, un contorno veloce e colorato.

Ho scoperto infatti che se i piatti hanno un aspetto invitante il mio bambino li divora in un attimo!

Perfetti anche in un panino per una “hamburgerata veg”, adatti anche agli amici vegani che verranno a trovarci, sono davvero una soluzione interessante per le nostre cene estive!


Autore del post

Innamorata della vita, dei viaggi, della buona cucina. Smanettona, amo i social e la condivisione, più offline che online: le lunghe tavolate, le domeniche in famiglia, la risate esagerate. Freelance per vocazione, lavoro sul web dal 2009, nel 2013 divento co-founder di PaperProject.it. Nel 2016 realizzo il mio più grande sogno: diventare la mamma di Giacomo.