Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli pratici


Asilo nido aziendaleAnalizziamo oggi i principali passi da affrontare per aprire un asilo aziendale per chi volesse intraprendere questa attività.


Prima di tutto è necessario dare qualche DEFINIZIONE e descrivere brevemente le varie tipologie di asilo che esistono:

 

Asilo nido: accoglie bambini dai 3 ai 36 mesi. può essere comunale, privato oppure privato convenzionato con il Comune.

 

- Nido familiare: si tratta di una tipologia di asilo a ristretta base di utenza. Può essere attivato con l’accoglienza da parte di famiglie, presso la propria abitazione (comprensiva almeno di cucina abitabile, 2 camere e servizi) o presso altri spazi idonei, di un numero massimo di 4 bambini nella fascia di età 6 mesi/3 anni (compresi i figli della famiglia ospitante), per un tempo giornaliero non superiore alle 5 ore consecutive.

 

Micronido: accoglie fino a 10 bambini dai 12 ai 36 mesi.


Asilo nido aziendale: l'asilo aziendale è una struttura destinata ai più piccoli di età compresa tra i 3 e i 36 mesi, che viene aperta all'interno di una struttura aziendale. Nel caso all’interno di un’azienda le richieste fossero inferiori al numero minimo è possibile gestire l’asilo aprendo l’accesso anche ai bimbi di dipendenti di altre aziende limitrofe, costituendo così un asilo interaziendale.

 

L’ASILO AZIENDALE – STRUTTURA E PROGETTO TECNICO

 

Realizzare un asilo nido rappresenta per l’azienda sicuramente una forma di attenzione verso i propri dipendenti e i loro bambini, favorisce il miglioramento della qualità della vita (lavorativa e non), il rientro al lavoro delle lavoratrici dopo una maternità e crea una forma di “fidelizzazione” delle risorse umane. Inoltre l’immagine di un’azienda “family friendly" ne risulta sicuramente rafforzata.
Per realizzare un asilo nido aziendale occorre per prima cosa individuare il luogo o lo spazio adatto per la struttura. I locali a disposizione dell'azienda in linea di massima devono rispondere alle seguenti caratteristiche di base:


Asilo nido aziendale- per ogni bambino occorre una superficie minima di 6 mq e comunque con un’estensione minima di 180-200 metri quadrati;
- l’asilo deve essere posto al piano terreno e con ambienti separati rispetto ai luoghi di lavoro e con un accesso autonomo;
- i locali devono essere luminosi;
- non devono sussistere barriere architettoniche;
- deve esserci un locale adibito a cucina e uno adeguato al riposo dei bambini (oscurabile, protetto dai rumori e dai passaggi interni al nido);
- deve esserci uno spazio esterno attiguo in una zona verde protetta e sicura ad esclusivo utilizzo del nido.

 

E’ bene sapere inoltre che i requisiti strutturali variano anche in base alle normative comunali e a parametri regionali, pertanto è consigliabile informarsi preventivamente presso gli uffici territoriali competenti.
Il progetto tecnico dovrà quindi comprendere tutta la realizzazione della messa a punto e a norma dei locali adibiti al nido rispettando i requisiti igienico sanitari (aerazione, altezza, dimensioni, ecc.), previsti dal Regolamento Edilizio e di Igiene del Comune nonché il Regolamento di igiene di alimenti e bevande. Per una buona riuscita del progetto è importante anche l’allestimento e la scelta dell’arredamento dei locali.
Occorre quindi rivolgersi ad un tecnico abilitato per l'adeguamento dei locali, l'eventuale cambio di destinazione d'uso e che si occupi anche della presentazione delle pratiche edilizie presso lo Sportello per le Attività Produttive che a sua volta provvederà a richiedere alla ASL di competenza un Parere Igienico Sanitario Preventivo.
Acquisito il parere favorevole da parte della ASL di competenza e decorsi i tempi regolamentari per l'inizio dei lavori, si può procedere con i lavori di adeguamento dei locali. Sarà necessario adeguare o realizzare ex novo gli impianti termici ed elettrici, per i quali si richiede obbligatoriamente il progetto di un tecnico impiantista e la dichiarazione di conformità degli impianti alla regola dell'arte rilasciata dagli installatori. A chiusura dei lavori si può presentare la richiesta di agibilità dei locali, con tutti i documenti necessari e, contestualmente, avviare la procedura di autorizzazione per l'apertura del nido di infanzia.


Per presentare la domanda di autorizzazione è necessario rivolgersi al Comune, Sportello attività produttive (SUAP). In linea generale, fatte salve le variazioni da comune a comune, i documenti da presentare sono i seguenti:


• modulo di domanda
• due copie del progetto educativo
• due copie del regolamento di gestione
• tre copie delle planimetrie in scala 1/100 dei locali con indicazione dell'arredamento
• due copie dello schema del sistema delle acque di scarico, con indicazione precisa delle fosse biologiche o di altri impianti di depurazione dei reflui
• tre copie Dichiarazione che l'attività non è soggetta a CPI rilasciato dal Comando Provinciale Vigili del Fuoco ai sensi del D.M. 16/2/1992
• tre copie relazione ottemperanza norme abbattimento barriere architettoniche (Legge n. 13/89; D.M. 236/89; Legge n.104/92)
• carta di identità del firmatario
• nel caso di cittadini non appartenenti all'Unione Europea occorre copia del permesso di soggiorno
• tre copie della relazione tecnica descrittiva dell'attività esercitata
• tre copie della documentazione di previsione di impatto acustico art. 8 comma 4 L. 447/95
• tre copie dichiarazione di conformità ai sensi del DM 37/2008 o certificato di collaudo degli impianti tecnici.


Gli  educatori inoltre devono possedere idonea qualifica o devono aver conseguito uno dei titoli di studio previsti per questo tipo di lavoro:


- Diploma di Laurea in Scienze dell’Educazione, Scienze della Formazione Primaria e Lauree con contenuti formativi analoghi

- Diploma di puericultrice (fino ad esaurimento del titolo)

- Diploma di maestra di scuola d’infanzia (fino ad esaurimento del titolo)

- Diploma di maturità magistrale (fino ad esaurimento del titolo)

- Diploma di liceo psico-pedagogico

- Diploma di vigilatrice d’infanzia

- Diploma di dirigente di comunità infantile (fino ad esaurimento del titolo);

- Diploma di tecnico dei servizi sociali

- Altri diplomi di scuola media superiore, dai cui provvedimenti istitutivi si riconosca un profilo professionale rivolto all’organizzazione e alla gestione degli asili nido.


Asilo nido aziendale

PIANO DI FATTIBILITA’ E PRINCIPALI COSTI

 

E’ evidente che l’apertura di un asilo nido  è un vero e proprio progetto imprenditoriale e come tale necessita di risorse finanziarie e di un piano di fattibilità (business plan).
Andranno in primo luogo individuati gi investimenti iniziali per la realizzazione e messa a punto del progetto e successivamente anche i costi correnti a cui si dovrà far fronte una volta avviata l’attività. Di seguito elenchiamo alcuni esempi per entrambi:

 

Investimenti iniziali:
- costi di ristrutturazione e adeguamento locali
- costi per l’allestimento, gli arredi e le attrezzature 
- costi per presentazione autorizzazioni locali ed amministrative


Spese correnti:
- spese per personale addetto (educatori e personale di servizio e ausiliario)
- spese per utenze varie (luce, gas, acqua, riscaldamento, ecc.)
- spese per acquisto alimenti e bevande
- canoni di affitto (se i locali non sono di proprietà)
- spese per acquisto materiali di consumo (materiale vario, cancelleria, materiale per pulizie, ecc.)
- quota annua polizza assicurativa (è necessario stipulare una polizza per responsabilità civile e una polizza contro danni a persone e cose)
- spese annuali per gestione amministrativa e del personale
- costi periodici manutenzione ordinaria degli arredi, attrezzature, servizi igienici, cucine, manutenzione dell’area verde ecc..

 

LE MODALITA’ DI GESTIONE

 

L’azienda una volta posta in essere la decisione di aprire un asilo dovrà anche da subito scegliere la tipologia di gestione che intende assumere, ovvero una:
• gestione diretta: l’apertura dell’asilo avviene nell’ambito della propria struttura sfruttando spazi dell’azienda e personale assunto dall’azienda, gestendo in proprio il servizio.
• gestione indiretta: il servizio viene esternalizzato affidandolo a un terzo o dando vita a un soggetto giuridico terzo cui affidare il servizio stesso (es. società, fondazione, ecc.)


Le statistiche rilevano che la forma più praticata di gestione di un asilo nido risulta essere l’affidamento del servizio a un gestore esterno, per ovvi motivi di praticità.


LA SCELTA DEL FRANCHISING

 

Condizione fondamentale per affiliarsi a ad un gestore esterno è la condivisione dei principi educativi e delle metodologie che lo stesso propone.
I vantaggi del franchising sono soprattutto l’affidamento totale della gestione dell’asilo a cui si aggiungono anche tutta una serie di sevizi collaterali in fase di start up quali la ricerca e lo studio della fattibilità del progetto, l’affiancamento dell’affiliato nella realizzazione della struttura fino ad un servizio completo “chiavi in mano”, l’utilizzo del marchio del franchisor, il supporto ed assistenza nell’attività di promozione e marketing del progetto.
Ai costi già individuati ai punti precedenti andrà aggiunta anche la fee d’ingresso e le royalties annuali secondo quanto stabilito nel contratto sottoscritto.

 

ALCUNI CONSIGLI PRATICI

 

Visti i numerosi aspetti normativi e di gestione da considerare per poter avviare un asilo aziendale, è consigliabile affidarsi sempre a personale qualificato e competente.
Per quanto riguarda la fattibilità tecnica è meglio affidarsi a ditte specializzate nel settore, mentre per la verifica di fattibilità economica e finanziaria potrebbe essere di aiuto o una società di consulenza finanziaria che possa occuparsi anche dell’eventuale reperimento di fondi oppure nel caso si opti per la scelta del franchising sarà la stessa società ad orientare l’imprenditore.
Infine, è utile ricordare che come tutte le attività imprenditoriali  l’investimento iniziale verrà ammortizzato non prima di due/tre anni, è chiaro che maggiore sarà l’attrattiva della struttura e la qualità della gestione, maggiore sarà il ritorno in termini di guadagno e di successo per l’azienda.

 

 

prima foto: asilo aziendale Gruppo Eni a San Donato Milanese
seconda foto: asilo aziendale Lubiam
terza foto: asilo aziendale Cariparma

 

Scarica questo articolo in pdf cliccando qui sotto


COMMENTI  

Sara
+1RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiSara2012-09-03 14:40#
Ciao, sto aprendo una micro-nido a padova con Girotondo (nidigirotondo.it), sono davvero strafelice di essermi avvalsa della consulenza di Marina; è molto brava, preparata su tutto e con i bambini è eccezionale!!!
Se dovete aprire una qualsiasi struttura, nido-baby park-centro gonfiabili, dell'infanzia contattatela!!
Non rimarrete assolutamente delusi!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ManuAcrobata
+1RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiManuAcrobata2012-09-04 20:36#
Ciao Sara, che bello il tuo entusiasmo! In bocca al lupo per il tuo progetto e torna a raccontarci come va!

ciao
M
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Valeria
0InfoValeria2013-05-27 09:08#
Buongiorno Marina,
sono una ragazza di 33 anni che vive a Milano, ho un diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogi co e vorrei aprire un nido in una zona vicina a casa mia (Bovisa).
Sto partendo proprio da zero, mi può dare qualche info?

Grazie,
Valeria
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
marina donà
0nidimarina donà2013-05-29 19:05#
Citazione Valeria:
Buongiorno Marina,
sono una ragazza di 33 anni che vive a Milano, ho un diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico e vorrei aprire un nido in una zona vicina a casa mia (Bovisa).
Sto partendo proprio da zero, mi può dare qualche info?

Grazie,
Valeria

Ciao , sono Marina ed ho saputo da alcuni clienti che qui si parla di me...a dire il vero Valeria è la prima volta che mi collego a questo sito perciò se vuoi contattarmi puoi scrivermi a infogirotondo@libero.it e sarò felice di aiutarti.
Comunque grazie a chi ha scritto cose molto carine sul mio conto!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
0franchisingcicognacenter2013-07-23 19:49#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Andrea
+1Apertura Asilo nidoAndrea2012-09-05 10:03#
Ciao Sara! Sono Andrea di Padova,devo aprire anch'io un asilo nido ma parto da zero.. e mi vorrei appoggiare ad un'azienda seria per iniziare,ci possiamo per favore sentire cosi' mi dai gentilmente indicazioni?
Attendo grazie mille !
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Sara
+2RE: Apertura Asilo nidoSara2012-09-05 10:17#
guarda puoi rivolgerti direttamente a Marina - infogirotondo@libero.it di Girotonodo, meglio di lei nessuno può aiutarti, fidati!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ManuAcrobata
0RE: Apertura Asilo nidoManuAcrobata2012-09-05 14:44#
ciao Andrea, noi ti facciamo un grande in bocca al lupo allora!!

M
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Papadelta
0contattoPapadelta2012-09-13 12:35#
ciao Andrea vorrei contattarti per scambiare alcune informazioni perchè pure io sono nelle tue stesse condizioni. Se mi rispondi vorrei contattarti telefonicamente
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Alberto
0RE: Apertura Asilo nidoAlberto2012-12-26 12:19#
Ciao Andrea, sono alberto e ti scrivo da milano. Volevo sapere come è andata avanti la tua idea di aprire un asilo. Anche io vorrei fare lo stesso a milano ma sto cercando di capire quanto possa essere fattibile la cosa. Tu mi sai dire qualcosa in più sulla tua esperienza?
Ne approfitto per augurarti buon natale, anche se in ritardo! :)

Ciao
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
0franchisingcicognacenter2013-07-23 19:51#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Elisabetta
+2RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiElisabetta2012-09-07 21:11#
Ciao! Ma dove stai aprendo tu a Padova Sara?
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
sara
0RE: RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticisara2012-09-11 17:17#
io apro in reatà per terzi, mi sono avvalsa della consulenza Girotondo per gestire un apertura di un privato ma Marina non si è tirata indietro. comunque se ti capita di vedere il suo sito a Padova lei sta per aprire parecchie strutture...ooppure contattala...mi sa che fai prima!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
nicoletta
+1RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticinicoletta2012-11-02 21:21#
Ciao Sara, ti scrivo dalla provincia di Treviso. Anch'io vorrei aprire un micro-nido, ti posso chiedere quanto mi verrebbe a costare e che titolo di studio serve. Grazie mille. Ciao Nicoletta
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
sara
+1RE: RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticisara2012-11-03 08:46#
ciao nicoletta, puoi setire direttamente marina di girotondo, infogirotondo@libero.it, lei ti sapràsicuramente aiutare, fidati è davvero in gamba.
In bocca al lupo
Ciao
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
gabriella
0RE: RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticigabriella2013-03-17 14:59#
Citazione nicoletta:
Ciao Sara, ti scrivo dalla provincia di Treviso. Anch'io vorrei aprire un micro-nido, ti posso chiedere quanto mi verrebbe a costare e che titolo di studio serve. Grazie mille. Ciao Nicoletta


ciao Nicoletta, sono anch'io della provincia di Treviso, sono interessata ad aprire un asilo nido con una socia. Se ti interessa possiamo scriverci. ciao
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ISABELLA
0arrediISABELLA2013-03-22 09:42#
Buongiorno Gabriella,
Le scrivo per proporle di collaborare nell'allestimento del suo futuro asilo nido. Siamo disponibili a soluzioni progettuali personalizzate e gratuite. Saluti.
Isabella Biagioni
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
0RE: RE: RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticicicognacenter2013-07-23 19:52#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
vale
0RE: RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticivale2013-12-13 13:44#
Ragazze se avete bisogno di una ragazza contattatemi.
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Valentina
0RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiValentina2013-01-15 12:31#
salve Sara,
Sono una ragazza di Milano, e anche io vorrei aprire un mio asilo nido.
Vorrei avere informazioni al riguardo e anche di chi ti ha accompagnato per tutti gli step.
Grazie.

Valentina.
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ISABELLA
0arrediISABELLA2013-03-22 09:38#
Buongiorno Valentina,
Le scrivo per proporle di collaborare nell'allestimento del suo futuro asilo nido. Siamo disponibili a soluzioni progettuali personalizzate e gratuite. Saluti.
Isabella Biagioni
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
-1franchising cicogna centercicognacenter2013-07-23 19:53#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
veronica
+1cerco socia/averonica2013-01-11 08:24#
Ciao a tutti mi chiamo Veronica e sono in cerca di un/a socio/a per aprire un asilo nido a Torino.
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Paola
+1RE: cerco socia/aPaola2013-01-19 13:56#
Citazione veronica:
Ciao a tutti mi chiamo Veronica e sono in cerca di un/a socio/a per aprire un asilo nido a Torino.

Ciao anche io sono di Torino e vorrei aprire un asilo nido.
contattami tramite mail. Paola
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Gina
0RE: cerco socia/aGina2014-03-11 10:54#
Citazione Paola:
Citazione veronica:
Ciao a tutti mi chiamo Veronica e sono in cerca di un/a socio/a per aprire un asilo nido a Torino.

Ciao anche io sono di Torino e vorrei aprire un asilo nido.
contattami tramite mail. Paola


Ho letto i vs. post. Se non avete ancora trovato una soluzione, vi informo che ho un asilo che gode di ottima fama a Torino e che per ragioni personali, a malincuore, non riesco più a gestire. Sono quindi decisa a cederlo. Se vi interessa contattatemi
Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ISABELLA
0arrediISABELLA2013-03-22 09:39#
Buongiorno Veronica,
Le scrivo per proporle di collaborare nell'allestimento del suo futuro asilo nido. Siamo disponibili a soluzioni progettuali personalizzate e gratuite. Saluti.
Isabella Biagioni
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Marzia
0RE: cerco socia/aMarzia2013-04-12 14:03#
Ciao Veronica,
sei riuscita nel tuo progetto di apertura di un asilo nido? io abito in provincia di Torino, potresti darmi qualche suggerimento o consiglio per iniziare? Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Alessandra
0ciaoAlessandra2013-04-16 13:04#
ciao sono sono di torino e sto pensando la stessa cosa
sentiamoci
grazie
cordiali saluti
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
-1franchising cicogna centercicognacenter2013-07-23 19:54#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
franco
0RE: cerco socia/afranco2013-11-22 16:12#
ciao, se ne può parlare...scrivimi in privato.

franco
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
imma
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiimma2013-01-29 07:56#
ciao a tutte,

vorrei aprire anche io un asilo nido micro-nido in salerno, c'è qualcuno che può indirizzarmi??

grazie.
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ISABELLA
+1arrediISABELLA2013-03-22 09:43#
Buongiorno Imma,
Le scrivo per proporle di collaborare nell'allestimento del suo futuro asilo nido. Siamo disponibili a soluzioni progettuali personalizzate e gratuite. Saluti.
Isabella Biagioni
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Valentina
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiValentina2013-02-04 15:33#
Buongiorno a tutti!
Ho letto con molto interesse l'articolo sull'apertura di un nido aziendale.
Volevo chiesto in modo molto generalizzato, secondo voi o secondo chi ne abbia fatto diretta esperienza, quanti mesi/anni io debba ipotizzare dal momento in cui stilo un progetto al momento in cui il nido verrebbe aperto.
E chiedo anche quanto siano stati utili gli investimenti nazionali e del fondo europeo.

Grazie mille!!
Valentina
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ManuAcrobata
0RE: RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiManuAcrobata2013-02-05 17:49#
Ciao Valentina il tempo necessario per aprire l’attività dipende dalle autorizzazioni, dai locali, se devono essere fatti dei lavori, ecc…. magari qualcuno che ci è già passato può darti info più dettagliate! In bocca al lupo!!

M
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
manuela
0asilo aziendalemanuela2013-03-06 20:56#
Ciao a tutti,
vorrei presentare all'azienda per cui lavoro un progetto per un asilo destinato ai figli di dipendenti, avrei necessita' di reperire dei dati inerenti a riduzione dell'assenteismo, produttivita' ecc. potreste indicarmi dove potrei reperire indicativamente questi dati?
grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
ISABELLA
+1arrediISABELLA2013-03-22 09:40#
Buongiorno Manuela,
Le scrivo per proporle di collaborare nell'allestimento del suo futuro asilo nido. Siamo disponibili a soluzioni progettuali personalizzate e gratuite. Saluti.
Isabella Biagioni
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Alina
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiAlina2013-03-10 17:26#
Cioa a Tutti,

Sono interesata anche io al ideea di aprire un micronido in lazio ,ho la laurea in scienze dell"educazione pero sinceramente vorrei capire le spese e da dove iniziare, chi mi puo aiutare a scrivere il progetto,grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
cicognacenter
-1franchising cicogna centercicognacenter2013-07-23 19:55#
Se vuoi aprire una struttura per l'infanzia, puoi affidarti al CICOGNA CENTER!!
I nostri progetti sono unici nel loro genere, rispondono alle esigenze delle famiglie e richiedono un basso investimento iniziale!! CONTATTACI PER APRIRE IL TUO CICOGNA CENTER!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
marina donà
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticimarina donà2013-05-29 19:15#
Mi spiace se non riesco a rispondere in giornata a tutte le persone che mi contattano, se per caso mi telefonate e non rispondo subito, potete:
-mandare un sms o una mail a infogirotondo@libero.it lasciando un recapito per potervi contattare
-mandarmi una mail indicando quale sia la problematica che riscontrate in fase di apertura
-la zona (comune o provincia) prevista per l'apertura del nido

In genere in massimo 3 giorni contattiamo e rispondiamo a tutti e specificate se avete bisogno del servizio franchising .
grazie a tutti, Marina www.nidigirotondo.it
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
mariateresa
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticimariateresa2014-01-13 08:01#
Salve. Io sto per laurearmi alla facoltà di scienze e tecniche psicologiche. Vorrei avere maggiori informazioni su come aprire un asilo nido a Cosenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
serena
0CICOGNA CENTERserena2014-02-01 22:27#
Carissima Mariateresa, puoi contattarmi qui cicognacenter@libero.it per ricevere tutte le informazioni!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Giorgia
0laureaGiorgia2014-02-10 10:33#
Buongiorno,
sono giorgia e sono laureata in psicologia;
vorrei aprire un asilo nido, la mia laurea me lo consente?
giorgia
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
MammeAcrobate
0RE: laureaMammeAcrobate2014-02-10 22:10#
Ciao Giorgia, parleremo di questo tema, proprio nei prossimi giorni, continua a seguirci!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Lina
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticiLina2014-03-26 11:56#
Racconto la mia esperienza.
Ho avuto necessita' di informazioni ed assistenza per apertura struttura privata in Lombardia e vi posso confermare che ho avuto ottimi suggerimenti ed assistenza da parte della Girotondo franchising, che vedo gia' citata negli scorsi post.
http://www.nidigirotondo.it/
e per tutte le informazioni e supporto
infogirotondo@libero.it
Ciao
LINA
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
simona
0RE: Come aprire un asilo nido aziendale: requisiti, costi e consigli praticisimona2014-04-11 12:40#
Citazione Lina:
Racconto la mia esperienza.
Ho avuto necessita' di informazioni ed assistenza per apertura struttura privata in Lombardia e vi posso confermare che ho avuto ottimi suggerimenti ed assistenza da parte della Girotondo franchising, che vedo gia' citata negli scorsi post.
http://www.nidigirotondo.it/
e per tutte le informazioni e supporto
infogirotondo@libero.it
Ciao
LINA

Ciao Lina, il sito che indichi tu non funziona è in aggiornamento. Hai qualche contatto? Io vorrei aprire un asilo nido a SI. Se c'è qualcuno del posto interessato mi può contattare alla mail sgibilisco74_2010@libero.it
Grazie mille
SImona
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
Antonietta
0asilo nidoAntonietta2014-04-22 13:44#
Ciao a tutti,
io stavo pensando di aprire un nido in provincia di Napoli, sto pensando a un nido aziendale o anche a uno montessoriano....c'è qualcuno che può darmi una mano su come iniziare?? Grazie mille...........
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza


Aggiorna

http://www.facebook.com/MammeAcrobate twitter https://plus.google.com/107877513055182828813/posts http://feeds.feedburner.com/mammeacrobate/news http://www.mammeacrobate.com/contatti.html

I NOSTRI BLOG