Nonni e nipoti: un amore un po' speciale!

Oggi è la Festa dei Nonni. Vi dico subito che non amo queste feste istituite solo per fare business.

Detto questo, vi dico anche che amo la categoria dei nonni e più ne vengo a contatto, più la amo.

Ho letto da qualche parte:

Più dei tre quarti di noi diventa nonno a un certo punto della propria vita, il che vuol dire che bisogna imparare tutto riguardo a un nuovo tipo di rapporto, quello con i nipoti.”

«Imparare?» Mi sembra di sentire già le vostre perplessità: «Non abbiamo niente da imparare per essere nonni, abbiamo cresciuto i figli, sappiamo come si fa. Non si può insegnare a fare il nonno a chi è già papà».

Non è vero che quando si diventa nonni si sa già tutto. Non si sa proprio niente di come trattare un nipote però si impara e si impara in fretta perché si ama come non è mai successo prima.

Si dice che l’amore per i nipoti è più grande di quello per i figli. Non sono d’accordo!

L’amore non si misura in quantità (fortunatamente). Io immagino l’amore come una cosa grandissima che durante lo scorrere della vita viene distribuito tra varie persone. E il bello è che questa “cosa” non si esaurisce mai anzi addirittura si moltiplica.

Però in fondo in fondo è vero che l’amore per i nipoti è un po’ speciale!

Questi esserini che arrivano nella tua vita in un momento in cui pensi di aver vissuto quasi tutto e invece ti trovi a scoprire una infinità di situazioni nuove da affrontare.

I loro pensieri, le loro domande, i loro sorrisi, le loro tristezze, i loro abbracci diventano per noi nonni un valore inestimabile. Li amiamo incondizionatamente, li difendiamo, li proteggiamo.

nonna-maria

E adesso che entrambi i miei nipoti sono “scolarizzati” e quindi non stanno più con me, mi prende a volte una vera e propria crisi di astinenza e allora mi ritrovo all’uscita dell’asilo/scuola perchè ho bisogno di abbracciarli e dire loro che la nonna c’è sempre.

Vi prego, qualsiasi età voi abbiate, non dimenticatevi mai dei vostri nonni, non servono fiori o dolci, basta una telefonata e vi sentirete rispondere “grazie di avermi chiamato!”.

photo credit: roseannadana: Thank you for 1 million views via photopin cc

Author