#MyWinterStory e una fiaba che parla d'amore fraterno

Mi piace tutto dell’inverno, la sensazione di calore che mi accoglie quando torno a casa dopo una giornata in giro per Milano, quell’atmosfera che solo alcune fredde mattine mi sanno regalare e soprattutto il Natale, una festa che adoro perché mi fa tornare un po’ bambina, ma soprattutto che mi permette di regalarmi del tempo prezioso con le mie figlie, tempo che mi sembra non basti mai.

Quindi, quando Prénatal mi ha invitato a partecipare a My Winter Story e inventare una storia invernale mi è sembrata l’occasione giusta per trascorrere in maniera diversa un pomeriggio freddo e piovoso insieme alle mie “ragazze”.

La Grande adora inventare storie, mentre la Piccola starebbe sempre con colori, forbici e colla in mano, così alla fantasia dell’una e alla vena artistica dell’altra – e grazie alla scatola magica che Prènatal ci ha mandato – abbiamo dato vita alla fiaba “Bianca, Neve e la festa di Natale”.

No, nessun errore e nessuna Biancaneve, ma due protagoniste, Bianca e Neve appunto, vivaci sorelle alle prese con un enorme problema…. cosa indossare per la festa di Natale (eh sì, per quanto piccole…sono pur sempre donne!)?

La fiaba inventata dalla Grande ve la racconto subito:

Bianca e Neve sono due sorelle che si vogliono molto, ma molto bene. Un bel giorno ricevono un elegante invito: parteciperanno anche loro all’esclusiva Festa di Natale al Castello. Inizia così la ricerca dell’outfit perfetto!

Dopo ore e ore di ricerche nell’armadio Bianca e Neve non riescono proprio a trovare la mise giusta per la grande festa e, ormai scoraggiate, chiamano Luca, il loro miglior amico sempre pronto a correre in loro aiuto.

Il saggio Luca, tra le tante sue qualità, ha anche quella di essere un grande appassionato di moda. “Non vi preoccupate…ci penso io!” e in un batter d’occhio – non prima però di aver buttato all’aria tutta la stanza oramai completamente ricoperta di gonne, maglioni e magliette varie – trova l’outfit perfetto per le sue due inseparabili amiche che, una vestita in total white e l’altra in elegant grey, vanno alla festa naturalmente accompagnate dall’inseparabile Luca, certe di fare un figurone!

Questa è la nostra storia! Semplice, un po’ frivola e devo dire che scriverla è stata davvero divertente.

La cosa più bella però sapete quale è stata? È stata accorgermi di quanta sintonia e affiatamento c’è ora tra loro due, ora che la differenza di età si fa sentire un po’ meno, ora che le vedo sempre più complici.

La prima cosa che la Grande ha voluto descrivere nella sua storia è stato il grande amore tra le due sorelle. Ecco, a me poi alla fine basta questo per essere felice!

Grazie a Prénatal per questa bella occasione, ma soprattutto alle mie bambine e alla loro inesauribile fantasia!

Ecco la nostra storia illustrata da Costanza Favero, non è carinissima?

mywinterstory-prenatal-fiaba

Author

Digital Lover e socialmediaholic, da sempre web addicted e dal 2007 anche mamma (acrobata) di Arianna e dal 2012 di Micol. Mammeacrobate è la mia terza creatura! Qualcosa di me la trovi anche qui www.manuelacervetti.com