Cose che fanno le mamme quando sono stressate

Cosa fanno le mamme quando sono stressate? Io lo so.

Questo è infatti un post – confessione, quel genere di post che una mamma qualsiasi scrive alle 20.30 di una serata qualsiasi, nel culmine della stanchezza infinita di una settimana qualsiasi, quando sente che quel limite che segna la sua sconfinata pazienza si sta inarrestabilmente avvicinando.

Questo è quel post – richiesta di aiuto che una mamma qualsiasi prova a scrivere per un compagno qualsiasi per provare a fargli capire quanto sia sconfinata quella stanchezza che ti prende in un qualsiasi giorno di una settimana qualsiasi.

Questo è un post – solidale che qualsiasi altra mamma leggerà con infinita gratitudine per un semplicissimo motivo: si identificherà perfettamente!

Ecco cosa fanno le mamme quando sono stressate, se riconoscete uno di questi segnali mantenete la calma e ripetete con me: è tutto normale, è tutto sotto controllo.
E se voi, compagni/mariti, cogliete uno di questi segnali, cercate di offrire subito aiuto e datevi da fare!

Mangiano cioccolato come non ci fosse un domani

… e rigorosamente di nascosto dai figli!

Iniziano improvvisamente a fare jogging

… benché non pratichino sport da 18 anni.

Aspettano con ansia il giovedì sera per guardare il Grande Fratello

… o qualsiasi altro reality #svuotatesta e #nonvogliopensareperleprossimedueore

Cucinano

… nel senso che pur di rimanere sole in una stanza si cimentano in ricette degne dello Chef Ramsay (o Rubio, scegliete voi)

Puliscono casa forsennatamente

… questa si chiama sindrome ossessivo compulsiva, lo sapevate vero?

Ascoltano musica a palla

… soprattutto in macchina o sotto la doccia o quando non vogliono sentire i lamenti dei figli (ops, non dovevo dirlo?)

Colorano

… fogli e fogli di fiorellini e foglioline piccolissime (questa è la moda del momento, sicuramente inventata da una mamma)

Si iscrivono a un corso di yoga

… nella beata speranza di tornare in pace e armonia con il macrocosmo (ma va bene pure con la propria cerchia familiare)

Litigano nei gruppi di whatsapp

… quelli dei genitori della scuola del figlio sono i migliori per scaricare un po’ i nervi

Chiamano le amiche per sfogarsi

… ma poi si ritrovano ad ascoltare gli sfoghi delle amiche (siamo tutte sulla stessa barca, mai dimenticarlo!)

E tu cosa fai per combattere lo stress? Parliamone che magari mi puoi aiutare!

 

Author

Digital Lover e socialmediaholic, da sempre web addicted e dal 2007 anche mamma (acrobata) di Arianna e dal 2012 di Micol. Mammeacrobate è la mia terza creatura! Qualcosa di me la trovi anche qui www.manuelacervetti.com