5 giochi tecnologici da regalare a Natale

Tempo di regali! C’è chi si è portato avanti con gli acquisti, ma anche chi,  un po’ per le usuali acrobazie e le lotte contro il tempo, un po’ per tradizione,  ha aspettato dicembre (e l’attesissima letterina a Babbo Natale) per andare alla ricerca dei doni per il Natale 2016.

Le proposte non mancano e se state ancora pensando a cosa mettere sotto l’albero, magari a dei giochi tecnologici e interattivi, qualche idea per dei ve la diamo noi!

5 giochi tecnologici da regalare a Natale

Guscio a sorpresa

Un uovo che aspetta solo di schiudersi  per permettere alla tenera creatura che lo abita di nascere. Di chi si tratta? Degli Hatchimals di Spin Master, simpatici amici che, per uscire dal guscio, hanno bisogno di coccole e attenzioni!  In ogni uovo c’è uno dei due Pengualas o Draggles ma, per scoprire quale, bisognerà armarsi di pazienza…

Una luce arcobaleno avviserà che il nuovo compagno di giochi sta per nascere ma, anche dopo, l’avventura continua. Infatti bisognerà accompagnarli nella crescita: prima neonati, poi cuccioli e infine adolescenti. Sono tante le cose che devono imparare!

Età: da 5 anni

giochi tecnologici 005

Il coding per i piccoli

Insieme a DOC, il nuovissimo Robottino Educativo Parlante di Clementoni, i  bambini potranno apprendere i concetti base della programmazione in modo facile e divertente, scoprendo il mondo dei numeri, delle lettere, dei colori e degli animali. DOC aiuta i più piccoli ad imparare dai propri errori, supportandoli nello sviluppo del pensiero logico e della capacità di orientamento nello spazio.

Può essere programmato con 3 diverse modalità di gioco con un progressivo livello di difficoltà, partendo dalla possibilità di fargli eseguire dei percorsi liberi o riprodurre sui tabelloni i tragitti richiesti dalle carte gioco per raggiungere alcuni obiettivi. Utilizzato in modalità “smart” DOC riconosce la propria posizione sul tabellone e interagisce con il bambino per fornirgli suggerimenti di gioco e aiutarlo a compiere la sua missione.

Età: da 5 anni a 8 anni

 giochi tecnologici 06

Un amico snodabile

Una novità della linea Pensa e Impara di Fisher-Price utile per l’apprendimento dell’alfabeto, dei numeri e per stimolare il pensiero indipendente. CodaBruco, infatti, incoraggia i bambini a sperimentare le capacità nella risoluzione dei problemi, nella pianificazione, nelle sequenze e nel ragionamento critico. Formato da nove segmenti, facilmente connettibili fra loro, può essere utilizzato per creare infinite avventure!

Le diverse parti gli consentono di prendere direzioni diverse in base alla struttura scelta, accompagnato da suoni e luci. Uno strumento didattico per creare percorsi finalizzati a raggiungere gli obiettivi secondo la propria creatività, ma anche un allegro compagno di giochi!

Età: da 3 a 6 anni

giochi tecnologici 04

Mattoncini interattivi

App Toys Blocks di Chicco è la linea di costruzioni in cui il gioco tradizionale incontra la tecnologia, unendo il digitale alla manualità. Offre un’esperienza con infinite situazioni che favoriscono l’interazione da parte dei bambini, lo sviluppo della creatività e dell’immaginazione grazie al mondo speciale della Realtà Aumentata.

Con l’applicazione App Toys Blocks (scaricabile gratuitamente su  qualsiasi smartphone o tablet, disponibile su App Store e su Google Play e presente anche sul nuovo Happy Tab Chicco) basterà inquadrare i diversi mattoncini speciali inclusi in ogni confezione per vederli prendere vita in 3D e interagire con loro sullo schermo attraverso tante animazioni, musiche ed effetti sonori. Diversi i soggetti, per consentire ai bambini di creare sempre nuovi scenari e animare ogni volta nuove storie: dal mondo degli animali a quello dei veicoli, del cake design, dei pirati e molto altro!

Età: adatto a differenti fasce
12m+: costruisci, crea ed esplora.
18m+: insieme ai genitori alla scoperta della realtà aumentata.
36m+: gioco in libertà per dare spazio all’immaginazione.

giochi tecnologici 2

Scopriamo il corpo umano

Chi non ha mai giocato al “dottore” da piccolo? Per chi ha voglia di conoscere meglio il corpo umano, Oregon Scientific ha pensato a Smart Anatomy SA218, un gioco parlante con il viso di bimbo o bimba che aiuta a capire come funziona il nostro corpo e dà l’opportunità di imparare divertendosi. Nella parte anteriore si trovano i principali organi riprodotti attraverso pezzi bifacciali e interattivi, mentre il retro riproduce l’apparato scheletrico.

Utilizzando la speciale smart pen su ogni pezzetto, i piccoli dottori riceveranno le principali informazioni e curiosità su come siamo fatti, con ben 150 i punti interattivi! Non mancano poi consigli nutrizionali per mangiare bene e vivere sano e un libricino di approfondimento che li accompagnerà nell’apprendimento.

Età: dai 5 anni

giochi tecnologici 03

Quale vi ispira di più?

Author

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.