Dal Comune di Milano un pacco dono per i nuovi nati

0
Tweet about this on TwitterShare on Facebook17Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Share on Google+0Share on Tumblr0Email this to someonePrint this page

Questa mattina, a Palazzo Marino, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di una novità che vedrà protagoniste le famiglie milanesi.  Da metà dicembre, infatti, il Comune di Milano darà il benvenuto alle nuove e ai nuovi nati della città, con un pacco dono contenente numerosi prodotti per la prima infanzia.

Una scatola dai colori pastello, sul cui coperchio campeggia la frase “Benvenuti nella casa delle coccole” come augurio speciale ai nuovi cittadini, nata grazie al coinvolgimento di diverse aziende private che hanno aderito senza alcun costo per il Comune.

pacco dono nuovi nati milano 3

Fiammetta Casali, Presidente UNICEF Milano – Pierfrancesco Majorino, Assessore alle Politiche Sociali Comune di Milano – Roberta Cocco, Assessore ai Servizi Civici Comune di Milano –

Un pacco dono all’interno del quale le mamme e i papà troveranno una tutina, un bagnoschiuma, una confezione con due pannolini, una pasta protettiva, contenitori e vasetti per latte materno, dischetti antibatterici, creme per il seno e altri prodotti.

Un’iniziativa che vuole anche avviare una campagna di incoraggiamento e protezione dell’allattamento al seno con il sostegno dell’UNICEF – che ha realizzato “Allattare al seno il tuo bambino”, uno speciale opuscolo per aiutare le mamme ad affrontare con serenità questa esperienza e gli eventuali problemi più comuni – e dell’OMS.

Inoltre, dentro la scatola, anche una guida ai servizi per l’infanzia e la famiglia, un libro illustrato e un estratto di “Da grande sarò me stesso/me stessa”, ideato ed edito da Energie Sociali Jesurum Lab che parla del valore della diversità.

Un bel gesto d’accoglienza per i bambini, un regalo – annunciato  proprio nella settimana in cui ricorre l’anniversario della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, celebrato il 20 novembre  che potrà essere ritirato presso le farmacie Lloyds, con modalità che saranno spiegate ai genitori con l’invio di un’apposita lettera.

pacco dono nuovi nati milano 2

Il contenuto del pacco dono

Tante le realtà che hanno contribuito alla realizzazione di questi pacchi dono a testimonianza del proprio impegno verso le famiglie: Energie Sociali Jesurum Lab, Chicco, Boppy e Fiocchi di Riso del Gruppo Artsana, Philips, OVS, Huggies per Kimberly-Clark Srl, Fissan per Unilever, Mustela per Laboratoires Expanscience Italia Srl e la galleria d’arte e casa editrice Nuages.

Insieme al pacco dono, che è destinato a tutti i nuclei familiari senza limiti di reddito, con il prossimo anno il Comune finalizzerà anche il “reddito di maternità”,  riconosciuto alle famiglie con ISEE inferiore ai 17.000 euro (già assegnatarie di assegno di maternità INPS) per circa 1.800 euro nell’arco dell’anno, da utilizzare per l’acquisto di beni e servizi per l’infanzia.

Attualmente è in corso la sperimentazione di un primo contributo di 300 euro in buoni acquisto, che saranno accreditati alle famiglie segnalate dai Caf al Comune, tra quelle che da settembre hanno fatto domanda dell’assegno di maternità INPS, al momento circa un centinaio.

Il reddito di maternità che prenderà il via il prossimo anno, secondo le stime del Comune, potrà coinvolgere circa 1.800 famiglie residenti a Milano.

Una bella iniziativa che speriamo possa essere sinonimo di una continua attenzione verso le famiglie!

Fonte: Comune di Milano


Autore del post

Mammeacrobate.com è un portale di informazione e confronto su maternità e genitorialità, uno spazio nel quale le mamme si raccontano e si scambiano consigli, racconti ed esperienze di vita grazie alla collaborazione con professioniste che mettono a disposizione di altre mamme e donne le loro competenze e grazie a mamme che si raccontano per socializzare problematiche o stralci di quotidianità.