Consigli per una vacanza sostenibile

Beh, finalmente ci siamo … qualcuno è già partito, qualcuno deve aspettare ancora un po’… ma i progetti sono pronti, le decisioni sono state prese, mancano le valigie e gli ultimi preparativi.
Nelle prossime settimane milioni di famiglie si sposteranno, conosceranno luoghi nuovi o rivedranno località già note … sarà un gran movimento di auto, aerei, treni. Io non posso che augurarvi il meglio: tanto riposo, tanto divertimento, tante emozioni! Ma dato che le mamme acrobate non si arrestano nemmeno in vacanza mi permetto di lasciarvi qualche suggerimento per viaggiare in modo responsabile, per apprezzare di più il viaggio e per rispettare il Pianeta, dando sempre il buon esempio ai viaggiatori del futuro, i nostri bimbi:


•   privilegiate il treno: se siete costretti ad usare l’auto per caricare anche bici, secchielli e palette, almeno scegliete il treno per le gite e le escursioni…tra l’altro a luglio e agosto i bimbi viaggiano gratis;

•    se viaggiate in auto: ricordatevi di spegnere sempre il motore nelle soste, anche se brevi… e cercate di limitare l’uso di aria condizionata! Prima di partire controllate la pressione delle gomme (le gomme sgonfie comportano maggiori emissioni);

•    se viaggiate in aereo, e siete frequent flyer, potete compensare le vostre emissioni di CO2 finanziando, con i punti accumulati, un programma ecologico internazionale;

•   portate un paio di shopper riutilizzabili e dite “NO, grazie” ai mille sacchetti che vi saranno dati;

•   portate da casa una borraccia a testa: eviterete di creare rifiuti di plastica nelle località che visiterete e risparmierete (in viaggio le più grosse fregature si possono prendere per mezzo litro d’acqua!);

•    non sprecate acqua: in media un ospite d’hotel consuma oltre 300 litri di acqua per notte (e in un hotel di lusso circa 1.800 litri!)…fate docce brevi!

•   pic-nic in spiaggia? evitate prodotti monoporzione e preparate cibi homemade con ingredienti di stagione, locali e biologici.


QUI potete trovare anche tante altre idee… buone vacanze!

Raffaella
Mamma (quasi) green
www.babygreen.it

COMMENTI  

Elisa
+1Il treno...Elisa2011-06-30 21:03#
per tornare dal mare, causa guasto alla macchina, abbiamo viaggiato in treno... credevo di fare un affare!
E invece.... OTTANTA euro di biglietti per due adulti e due bambini solo per il viaggio di ritorno di 200 km in tutto!!!
Per me... INSOSTENIBILE una spesa del genere!!!! Centosessanta euro di viaggi.... ci prendo l'aereo e vado in Africa!!!!!!!!!!
Si dice tanto che bisogna incentivare l'uso dei mezzi pubblici! Con questi prezzi, l'obiettivo mi pare decisamente mancato!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione
MammeAcrobate
0si Elisa su questoMammeAcrobate2011-07-04 15:06#
siuamo perfettamente d'accordo con te! Purtroppo come spesso avviene un comportamento più sostenibile non va di pari passo con uno più "economico" questo, ancora una volta, a dimostrazione di quanto il nostro sia un Paese arretrato!!
Rispondi | Rispondi con citazione | citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza


Aggiorna

http://www.facebook.com/MammeAcrobate twitter https://plus.google.com/107877513055182828813/posts http://feeds.feedburner.com/mammeacrobate/news http://www.mammeacrobate.com/contatti.html

I NOSTRI BLOG